Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il 50º Anniversario Yamaha

Il 50º Anniversario Yamaha

Il 50º Anniversario Yamaha

Yamaha ha celebrato in questo 2005 il suo 50º Anniversario nel migliore dei modi, conquistando nella categoria regina del Campionato del Mondo di MotoGP il Mondiale Piloti, il Mondiale Costruttori e il Mondiale Team. Nel corso della passata stagione il costruttore giapponese ha avuto modo in più di un'occasione di celebrare la ricorrenza.

Uno degli eventi principali che hanno celebrato il 50º Anniversario Yamaha è coinciso con il ritorno del Motomondiale negli Stati Uniti d'America. In occasione del GP di Laguna Seca, Yamaha ha organizzato una festa a cui hanno partecipato le stelle del motociclismo che hanno contribuito a fare la storia della casa dei tre diapason.

Una storica foto di famiglia a cui hanno preso parte i piloti del team ufficiale, Valentino Rossi e Colin Edwards, insieme agli ex di lusso come Kenny Roberts, Eddie Lawson, Wayne Rainey, Giacomo Agostini, Kel Carruthers e Carlos Lavado. Con loro anche le stelle dello spettacolo americano, gli attori Adrien Brody e Matt LeBlanc.

Anche le moto schierate in pista hanno celebrato la ricorrenza, abbandonando per una volta la solita livrea azzurra contrassegnata dal logo dello sponsor Gauloises, per sfoggiare uno strepitoso restyling della mitica livrea utilizzata da Yamaha USA negli anni '70.

Il ritorno ai colori resi celebri da Kenny Roberts ha voluto essere un omaggio a tutti i piloti statunitensi che hanno contribuito a fare grande il nome Yamaha. Sono tre i piloti statunitensi che hanno vinto con Yamaha il titolo nella massima classe del Motomondiale: Kenny Roberts, Eddie Lawson, Wayne Rainey. Ognuno di loro ha vinto 3 titoli mondiali nei decenni '70, '80 e '90.

Un cambio di look che Yamaha ha riproposto anche per l'ultimo GP della stagione, a Valencia, con la livrea che ha proposto i colori tradizionali della casa giapponese, il rosso, il nero e il bianco che hanno chiuso così una brillante stagione 2005.

In Giappone si è recentemente tenuto l'ultimo atto di questo anno di celebrazioni, con i due piloti del team ufficiale, Valentino Rossi e Colin Edwards, ospiti di Yamaha Motor. Il pilota italiano ha ricevuto in omaggio una Yamaha YZR-M1 commemorativa, la stessa che gli ha permesso di vincere il suo settimo titolo mondiale, il secondo con Yamaha. A Edwards è stato fatto omaggio di una YZF-450 da Enduro. Entrambe le moto sono state consegnate ai piloti dal presidente di Yamaha Motor, Takashi Kajikawa. Presenti alla cerimonia anche il responsabile di Yamaha Racing, Lin Jarvis, e il direttore del team ufficiale, Davide Brivio.

Tags:
MotoGP, 2005

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›