Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Hockenheim 1992

Hockenheim 1992

Hockenheim 1992

Durante la giornata di sabato Wayne Rainey subì un infortunio, alla mano e alla caviglia. Nonostante questo il pilota Yamaha riesce comunque a conquistare la seconda piazza sulla griglia di partenza, dietro a Mick Doohan. Terza posizione della griglia per la Suzuki di Kevin Schwantz che preferisce utilizzare una versione classica della sua moto nonostante la casa giapponese avesse introdotto un nuovo sistema di accensione. Kocinski su Yamaha completava la prima fila.

Una partenza perfetta quella di Doohan, che prende subito il largo. Dietro di lui Schwantz. Ma gli occhi di tutti sono puntati sulla lotta per la terza posizione, una battaglia epica tra Wayne Gardner, Kocinski, Edie Lawson, Alex Barros, Doug Chandler, Alex Crivillé e Joan Garriga. Sette piloti in lotta fino all'ultimo respiro per l'ultima piazza disponibile sul podio. Una gara serratissima, che ripropone gli scenari abitualmente prpoposti dalla minore delle cilindrate.

Per via delle lesioni, Rainey è costretto ad abbandonare dopo aver provato a mantenere le posizioni e partecipare alla lotta per il podio.

Alla fine a vincere è Doohan, che precede Schwantz, distaccato di 24 secondi, e Gardner che riesce, in un ultimo giro al cardiopalma, ad avere la meglio sui rivali. Quarto termina un giovanissimo Crivillé, a due decimi da Gardner.

Tags:
MotoGP, 2006

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›