Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Angaia Racing si concentrerà sulla sola 125 con Cluzel

Angaia Racing si concentrerà sulla sola 125 con Cluzel

Angaia Racing si concentrerà sulla sola 125 con Cluzel

Dopo una settimana di contatti e negoziazioni per cercare un sostituto per Michele Danese in 250, il team Angaia Racing ha scelto di rinunciare al posto nella quarto di litro per concentrare i propri sforzi nella ottavo di litro, nella prossima stagione del Campionato del Mondo di 125.

Angaia Racing schiererà quindi in pista il giovane pilota francese Jules Cluzel. Il team manager Paolo Tajana, confessa la propria delusione di non poter essere al via della prossima stagione della 250: "Non siamo assolutamente contenti di questa decisione, erano due anni che avevamo come obiettivo quello di fare il salto nella quarto di litro. Avevamo molti interessi che ci legavano a un impegno nelle due cilindrate."

"Dopo che una settimana fa abbiamo saputo dell'abbandono di Danese, abbiamo avuto delle difficoltà nel trovare un pilota che potesse soddisfare tanto noi quanto Honda. Abbiamo fatto tutto il possibile per poter sfruttare il posto che ci era riservato in 250."

Per quanto concerne Cluzel, si tratta di un giovane pilota francese che ha conquistato il titolo di vice Campione della 125 nel Campionato Francese; a 17 anni ha partecipato nel 2005 a un totale di 3 GP, a Le Mans come wild card, e a Istanbul e Valencia come pilota del team Malaguti Reparto Corse. Sempre nel 2005 ha partecipato a varie prove del Campionato Spagnolo.

Sempre Tajana: "Nel corso della stagione pianificheremo il nostro passaggio alla 250 per la stagione 2007. In questo momento ci concentreremo al massimo nel sostenere Cluzel, che secondo noi ha le potenzialità di essere la rivelazione della prossima stagione. Crediamo molto nel progetto e per questo potremo contare su di un tecnico esperto come Olivier Liegeois per la supervisione del motore. Liegeois ha lavorato in passato con piloti del livello di Ueda, Melandri e Azuma."

Tags:
125cc, 2006, Jules Cluzel

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›