Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

De Puniet pronto a passare all'azione

De Puniet pronto a passare all'azione

De Puniet pronto a passare all'azione

Come la maggior parte dei piloti della MotoGP, anche per il francese Randy de Puniet è arrivato il monento di prendere il volo verso la Malesia, alla volta di Sepang, il circuito sul quale alla fine del mese si svolgerà una tre giorni di test destinata ai team della massima categoria del Campionato del Mondo di MotoGP.

"Ho voglia di tornare in pista!", ha dichiarato de Puniet a motogp.com, "Abbiamo avuto quasi due mesi di pausa. I test che abbiamo realizzato a Sepang a novembre sono stati positivi, la pausa ci ha permesso di riflettere e definirre il nostro programma per il 2006."

Anche per il francese, come per gli altri piloti provenienti dalla 250, il lavoro di preparazione è stato incentrato sul tipo di guida che deve essere adattato alla nuova, più potente, moto.

"Sono stato una settimana in Inghilterra, per migliorare il mio inglese e la mia forma fisica. Ho lavorato con il preparatore fisico di Kawasaki, sono sempre stato abituato a fare molto sport, adesso però devo seguire una pianificazione precisa. Ho fatto della corsa, palestra, squash, ma anche del motocross."

Per i test di Sepang, il pilota transalpino avrà a disposizione il modello 2005 della Ninja ZX-RR, una moto che de Puniet ha già avuto modo di guidare, constatandone le novità quali il nuovo telaio e il 4 cilindri in linea che caratterizza il motore del nuovo modello.

"L'ultima volta ho potuto fare solo pochi giri con la moto di Shinya, questa volta avremo a disposizione due moto 2006, così da permetterci di preparare al meglio la stagione che ci attende. Sarà un mese molto duro, visto che dopo la Malesia dovremo andare in Australia in febbario e quindi tornare a Sepang ancora a metà del mese. C'è molto lavoro che ci attende, ma io sono pronto."

Tags:
MotoGP, 2006

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›