Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

WTR Team Blauer Usa con Pirro e Danese

WTR Team Blauer Usa con Pirro e Danese

WTR Team Blauer Usa con Pirro e Danese

Il WTR Team Blauer Usa ha comunicato il nome dei due piloti che rappresenteranno il team nella prossima stagione del Campionato del Mondo di 125 e 250. Si tratta di Michele Pirro, classe 1986, nella ottavo di litro, e del 23enne Michele Danese, inzialmente firmatario di un accordo con Angaia Racing Team.

Soddisfazione nelle paroldel responsabile del team , Loris Castellucci: "Questo accordo è un passo molto importante per il Team, poichè la partecipazione a due categorie come la 125 e 250 è sicuramente un grosso impegno. La classe 250 per noi è un'esperienza nuova e non sarà facile. Speriamo comunque di fare bene per avere poi migliori prospettive nel 2007."

"Nella 125 cercheremo di essere il più possibile protagonisti di questa stagione." Ottimista il giovane Danese: "Ho già esordito in 250, ma solo in una gara nel GP di Assen in Olanda, dove sono stato chiamato dal Campetella Racing per sostituire Taro Sekiguchi. Ho già avuto modo di guidare l'Aprilia, quindi è una moto con la quale ho già una certa familiarità e spero che questo mi possa aiutare ad ambientarmi il prima possibile."

Danese ha disputato alcune gare su una 125 in USA e Canada, un'esperienza utile nell'opinione dello stesso Danese: "L'esperienza negli Stati uniti è stata senza dubbio utile, sono tornato in Europa per disputare il GP di Assen e questo ha spezzato un po' il ritmo per me, poiché una volta in Europa non sono più tornato negli Stati Uniti e ho proseguito disputando alcune gare del campionato italiano. I primi di febbraio andrò in Spagna ad effettuare i primi test, per prepararmi al meglio insieme al team in vista dell'inizio del campionato."

Molto contento anche Pirro, reduce dall'esperinza con Malaguti nel 2005: "" Sono molto felice di correre con questo team perché dopo aver vinto il campionato europeo nel 2004, ho attraversato un 2005 molto difficile con la Malaguti nel mondiale 125."

"Da parte mia, sento di avere già ritrovato gli stimoli giusti nel guidare questa nuova moto e voglio ritrovare il prima possibile la condizione ottimale per essere tra i protagonisti nella stagione 2006. Devo ancora lavorare duro, ma credo che con il team sia già nata una bella sintonia e i risultati non tarderanno ad arrivare."

Tags:
250cc, 2006

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›