Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Poncharal fiducioso per il 2006 con Ellison e Checa

Poncharal fiducioso per il 2006 con Ellison e Checa

Poncharal fiducioso per il 2006 con Ellison e Checa

Sono due i team che Yamaha Racing schiererà in pista per il prossimo Campionato del Mondo di MotoGP 2006. Dopo l'accordo raggiunto tra Carlos Checa e il team Yamaha Tech 3 di Hervé Poncharal, la casa giapponese schiererà quindi 4 piloti sulla griglia della MotoGP: Valentinot Rossi e Colin Edwards (Camel Yamaha), James Ellison e Carlos Checa (Yamaha Tech 3).

"Grazie allo sforzo congiunto di Dunlop, Yamaha Motor e Tech 3, siamo riusciti a chiudere il cerchio.", ha dichiarato il responsabile del team Yamah Tech 3, Poncharal.

"Dopo un inverno complicato, nel quale avevamo iniziato a sviluppare la moto con Dunlop, Yamaha e James Ellison, adesso possiamo contare anche su Carlos Checa."

"Sono una coppia ideale per il nostro team, una combinazione che vede un pilota giovane, Ellison, che ha dalla sua l'esperienza con gli pneumatici Dunlop maturata nella passata stagione, e l'esperienza di Carlos Checa, che può contare su anni di Motomondiale."

Per Checa il debutto con il nuovo team è previsto per la prossima domenica con i tre giorni di test del Qatar, sulla pista di Losail, che vedrà in pista le due formazioni Yamaha e il team Suzuki MotoGP.

Soddisfazione nelle parole di Lin Jarvis, managing director di Yamaha Racing: "Yamaha è molto soddisfatta di poter contare su due team e quattro piloti nella stagione 2006. È sempre stato desiderio di Yamaha di poter contare su quattro pilot in griglia nella MotoGP, una categoria che ha per noi una grande importanza a livello di mercato e ci permette di avere una visibilità e una promozione di livello nel mondo delle moto."

"Yamaha vuole inoltre ringraziare lo sforzo di tutte le parti coinvolte, che hanno contribuito alla finalizzazione di questo progetto, augurando a tutti i migliori risultati per il 2006."

Tags:
MotoGP, 2006, Carlos Checa

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›