Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Kenny Roberts parla dell'evoluzione della KR211V

Kenny Roberts parla dell'evoluzione della KR211V

Kenny Roberts parla dell'evoluzione della KR211V

Il team Kenny Roberts continua nell'evoluzione del progetto KR211V, il prototipo equipaggiato dal motore Honda V5 ai comandi di Kenny Roberts Jr. La squadra dell'ex Campione del Mondo della 500 ha potuto provare un nuovo telaio nel corso dell'ultimo giorno di test a Phillip Island, dimostrando una certa competitività in questa fase della pre-stagione.

Kenny 'The King' Roberts traccia per motogp.com il programma che il team seguirà da qui all'inizio della stagione, evidenziando il lavoro fin'ora svolto.

"Abbiamo fatto alcuni progressi nel corso dei test di Phillip Island. Abbiamo incontrato meno problemi di quelli che avevamo trovato a Sepang."

"Comunque sia non siamo riusciti a sfruttare la pista come ci sarebbe piaciuto fare, a causa della pioggia, ma adesso sappiamo in quale direzione lavorare. Abbiamo trovato delle difficoltà, con l'attuale prototipo, in staccata e più in generale nel corso dei giri. Il tealio deve essere più rigido ed è su questo che stiamo lavorando così da averlo pronto pe i prossimi test a Sepang, tra due settimane."

"Nell'ultima giornata i tempi sono stati buoni, penso che Kenny Jr. sia stato uno dei piloti più veloci, il quinto per l'esattezza, con gli pneumatici da gara."

"La sola cosa che al momento ci preoccupa è che contavamo di essere più avanti con il lavoro. Comunque Kenny Jr. è soddisfatto dell'evoluzione della moto, nell'ultima sessione di prove è stato molto veloce e in pochi giri aveva trovato il ritmo giusto."

Tags:
MotoGP, 2006, Kurtis Roberts

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›