Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

A Sepang di nuovo in pista i piloti della MotoGP

A Sepang di nuovo in pista i piloti della MotoGP

A Sepang di nuovo in pista i piloti della MotoGP

Giornata calda e afosa a Sepang, Malesia, per la prima delle tre giornate di test previsti sul circuito asiatico. Impegnati i team che parteciperanno alla prossima stagione del Campionato del Mondo di MotoGP nella massima classe.

Temperature dell'asfalto al di sopra dei 50º, e una fastidiosa pioggia che, a partire dalle ore 16 locali ha costretto i team al rientro ai box.

Prosegue il lavoro di sviluppo delle Ducati Desmosedici GP06, Loris Capirossi e Sete Gibernau hanno in programma anche dei test con delle nuove coperture Bridgestone. Capirossi: "Sono piuttosto soddisfatto di come è andata oggi. Abbiamo continuato lo sviluppo della moto concentrandoci soprattutto su prove di set up per cercare il miglior compromesso fra agilità e stabilità della nostra moto."

"Abbiamo individuato qualcosa di buono e da domani ci concentreremo sulle gomme. Il Team sta lavorando bene e, rispetto allo scorso anno, la moto mi sembra davvero migliorata."

I piloti Honda in pista hanno girato tutti con la nuova RC211V, tra questi anche Dani Pedrosa che ha sfoggiato la nuova livrea con la quale correrà la prossima stagione del Campionato del Mondo di MotoGP.

Caduta senza conseguenze per Marco Melandri, che è comunque riuscito a stabilire il miglior tempo della giornata, nonostante essere stato costretto a usare la seconda moto. Per Casey Stoner un fastidioso risentimento al polso a causa di un infortunio patito in Australia durante l'allenamento. Il giovane pilota australiano è stato sottoposto a una radiografia, al momento non sono stati resi noti i risultati.

Proseguono le noie legate al chattering per i piloti Camel Yamaha, come già nei primi test del 2006. Migliore dei piloti sulle M1, lo statunitense Colin Edwards, mentre Valentino Rossi deve cedere il passo alla Suzuki di John Hopkins.

Test di Sepang - I giorno
Tempi ufficiosi

1. Marco Melandri (Fortuna Honda) - 2'01.66
2. Dani Pedrosa (Repsol Honda) - 2'01.89
3. Colin Edwards (Camel Yamaha) - 2'02.00
4. John Hopkins (Suzuki MotoGP) - 2'02.15
5. Valentino Rossi (Camel Yamaha) - 2'02.20
6. Loris Capirossi (Ducati Marlboro) - 2'02.64
7. Randy de Puniet (Kawasaki Racing) - 2'02.75
8. Nicky Hayden (Repsol Honda) - 2'02.86
9. Carlos Checa (Yamaha Tech 3) - 2'03.40
10. Casey Stoner (LCR Honda) - 2'03.40
11. Sete Gibernau (Ducati Marlboro) - 2'03.51
12. Toni Elias (Fortuna Honda) - 2'03.52
13. Kenny Roberts Jr. (KR) - 2'03.58
14. Makoto Tamada (Konica Minolta Honda) - 2'03.66
15. Shinya Nakano (Kawasaki Racing Team) - 2'04.02
165. Chris Vermeulen (Suzuki MotoGP) - 2'04.10
17. Alex Hofman (D'Antin Ducati) - 2'05.4'
18. J.L. Cardoso (D'Antin Ducati) - 2'05.81
19. James Ellison (Yamaha Tech 3) - 2'05.90

Tags:
MotoGP, 2006, Marco Melandri

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›