Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Ducati si affida a Gatorade per l'idratazione dei suoi piloti

Ducati si affida a Gatorade per l'idratazione dei suoi piloti

Ducati si affida a Gatorade per l'idratazione dei suoi piloti

Grazie all'accordo siglato tra PepsiCo Beverages Italia e Ducati Corse, che legherà il team italiano e il marchio Gatorade nei Campionati del Mondo di MotoGP e Superbike fino alla fine del 2007, i piloti delle rosse di Borgo Panigale potranno contare sulla consulenza del Gatorade Sports Science Institute (GSSI) per risolvere i problemi legati alla corretta idratazione nel corso dell'atività sportiva.

L'istituto internazionale specializzato in alimentazione e idratazione sportiva ha previsto l'impiego dei piloti Ducati in una serie di 'sweat test', letteralmente test del sudore, che permetteranno di individuare l'idratazione ideale di ciascun sportivo, contribuendo così a migliorarne le prestazioni. Attraverso questi test, il GSSI conta di raccogliere informazioni importanti sulle necessità specifiche dei motociclisti.

"Il motociclismo è una disciplina che richiede massima concentrazione ed energia. Uno sport che necessita di un lavoro senza tregua per ottenere grandi risultati. Per questo crediamo che Gatorade, grazie alla sua speciale formula, sarà un alleato importante per i piloti, garantendo reidratazione e contrastando l'insorgere dell'affaticamento", ha dichiarato il responsabile del GSSI Italia, Nicola Sponsiello.

Soddisfazione per l'accordo, nelle parole del direttore marketing PepsiCo Italia, Dario Bassetti: "Siamo molto contenti per questa partnership, a cui si legheranno uno serie di importanti iniziative. Abbiamo voluto puntare su Ducati perché con Gatorade condivide essenza e valori, come il gusto per il confronto e la volontà di superare sempre i propri limiti."

Tags:
MotoGP, 2006

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›