Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Checa verso Montmeló con fiducia

Checa verso Montmeló con fiducia

Checa verso Montmeló con fiducia

Le performance dimostrate sul circuito di Losail, in Qatar, da Carlos Checa in sella alla sua nuova Yamaha M1 gommata Dunlop del team Tech 3 si sono rivelate una piacevole sorpresa. L'intevista concessa a motogp.com dopo le recenti prove effettuate sul circuito malese di Sepang ci presenta un Carlos Checa ottimista per i risultati ottenuti.

"Avevo i miei dubbi, ma adesso sono a mio agio, sia con la moto che con il team. Dobbiamo migliorare con la gomma posteriore, ma abbiamo una buona base su cui lavorare. Questo non è il tipo di progetto dal quale si possono trarre conclusioni in due giorni."

Checa parla della sua rocambolesca incorporazione con il nuovo team, dopo che le chance di correre nella prossima stagione del Campionato del Mondo di MotoGP si erano ridotte al lumicino a causa della rinuncia da parte del team Pons.

"Non ero pronto per terminare la mia carriera, avevo bisogno di tornare in pista. Avevo bisogno della velocità, della pista. Nonostante abbia iniziato tardi, questa lotta contro le avversità mi ha alla fine dato una grande soddisfazione."

Checa, e il suo compagno di squadra nel team di Hervé Poncharal, James Ellison, saranno di nuovo in pista la prossima settimana, sul circuito catalano di Montmeló, per i Test Ufficiali di Catalunya. Nonostante il tracciato alle porte di Barcellona sia conosciuto da pilota spagnolo, come egli stesso ammette: "Con una nuova moto, ogni circuito è un nuovo circuito."

Tags:
MotoGP, 2006, Carlos Checa

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›