Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Le Aprilia 250 rimangono davanti al Montmeló

Le Aprilia 250 rimangono davanti al Montmeló

Le Aprilia 250 rimangono davanti al Montmeló

Terza giornata di Test Ufficiali di MotoGP sul circuito catalano di Montmeló, seconda giornata con le quarto di litro in pista. Una giornata con temperature mediamente più alte di quelle fatte registrare nei giorni precedenti, grazie a un cielo sereno e un sole decisamente primaverile (16º circa la temperatura esterna, e temperature dell'asfalto di poco inferiori ai 20º).

A beneficiarne sono i tempi, scesi rispetto a quelli fatti segnare ieri nella prima giornata dedicata alle 250. Sono ancora le Aprilia a dimostrare di essere leggermente più avanti nella preparazione di questa nuova stagione del Campionato del Mondo della 250: i primi 5 tempi sono infatti da assegnare a piloti in sella alla moto di Noale.

Miglior tempo della giornata per lo spagnolo Jorge Lorenzo, che ferma i cronometri su di un tempo di 1'46.563, seguito da Alex De Angelis e da un brillante Jakub Smrz che migliora il quarto tempo di ieri facendosi largo tra i migliori tre piloti della giornata e dimostrando di essere il pilota rivelazione di questi test per la quarto di litro.

Dopo il quarto tempo di Hector Barbera, ottimo quinto è Roberto Locatelli, che precede la prima delle Honda, quella di Yuki Takahashi, seguito dal compagno di squadra Andrea Dovizioso. La Gilera di Simoncelli fa segnare l'11º tempo, mentre la prima delle KTM è quella di Hiroshi Aoyama con il 13º tempo.

Domani in pista sarà la volta delle MotoGP.

Test Ufficiali di MotoGP - III giorno
Tempi ufficiali - classe 250

1. Jorge Lorenzo (Fortuna Aprilia) - 1'46.563
2. Alex De Angelis (Master MVA Aspar) - 1'47.232
3. Jakub Smrz (Cardion AB Motoracing) - 1'47.275
4. Hector Barbera (Fortuna Aprilia) - 1'47.430
5. Roberto Locatelli (Team Toth) - 1'47.726
6. Yuki Takahshi (Humangest) - 1'47.785
7. Andrea Dovizioso (Humangest) - 1'47.882
8. Shuhei Aoyama (Repsol Honda) - 1'47.897
9. Sebastian Porto (Repsol Honda) - 1'48.316
10. Arturo Tizon (Wurth Honda BQR) - 1'48.445

Tags:
250cc, 2006

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›