Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Shinya Nakano per Riders for Health

Shinya Nakano per Riders for Health

Shinya Nakano per Riders for Health

Shinya Nakano ha donato alla ONG Riders for Health un assegno di 5.000 euro, come contributo alle attività dell'organizzazione non governativa. L'atto è stato simbolicamente celebrato sul circuito catalano di Montmeló, in occasione dei Test Ufficiali di MotoGP in corso in questi giorni.

Con la collaborazione di Arlen Ness, il pilota giapponese in forze al team Kawasaki Racing ha raccolto la cifra offerta a Riders for Health nel corso dell'ultimo GP del Giappone grazie alla vendita di una serie limitata di berretti che ripropongono il disegno del casco dello stesso Nakano.

"Come pilota professionista sento il dovere di aiutare le organizzazioni umanitario. Ho sentito parlare di Riders for Health quando ho debuttato nel MotoGP e credo che il loro lavoro sia molto importante."

Riders for Health lavora con lo scopo di migliorare i servizi di trasporto nei paesi in via di sviluppo, così da agevolare i collegamenti e il trasporto dei generi di prima necessità e dei medicinali.

Grazie a un aiuto come quello offerto da Nakano è possibile, per fare un esempio, fornire una motocicletta a un operatore sanitario in Africa, dotarla degli accessori adeguati e fornire un corso di guida e manutenzione così da poter raggiungere un bacino di oltre 20.000 persone.

Tags:
MotoGP, 2006, Shinya Nakano

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›