Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi davanti a Checa e Nakano nella seconda giornata delle MotoGP

Rossi davanti a Checa e Nakano nella seconda giornata delle MotoGP

Rossi davanti a Checa e Nakano nella seconda giornata delle MotoGP

Nella seconda giornata dedicata alle MotoGP, nel corso dei Test Ufficiali di MotoGP che si stanno svolgendo sul circuito catalano di Montmeló, il miglior responso cronometrico è stato quello fatto segnare da Valentino Rossi, su Camel Yamaha.

Il sette volte Campione del Mondo ha fermato i cronometri sul tempo di 1'42.477, il solo pilota in pista a scendere sotto l'1'43. Si tratta di un tempo di quasi un secondo migliore al record del circuito, sempre addebitabile a Rossi e risalente alla passata stagione, e a un solo decimo dal tempo con cui Sete Gibernau aveva conquistato la pole nel 2005.

Un'altra Yamaha, questa con i colori del team Yamaha Tech 3, è seconda nella tabella dei tempi, si tratta della M1 guidata da Carlos Checa, che precede il terzo tempo, ottenuto da Colin Edwards sulla seconda Camel Yamaha, e il quarto tempoo ottenuto da Shinya Nakano su Kawasaki Racing.

Sete Gibernau, su Ducati Marlboro, prende il quinto tempo, precedendo la Kawasaki del francese Randy de Puniet. Settimo tempo per John Hopkins, su Rizla Suzuki.

La prima delle Honda è quella dello statunitense Nicky Hayden, su Repsol Honda, a oltre un secondo e mezzo dal migliore tempo di Valentino. Makoto Tamada, Konica Minolta Honda, e Dani Pedrosa con la seconda Repsol Honda chiudono la lista dei primi dieci piloti. Il Campione del Mondo in carica della 250 è stato protagonista di una caduta, senza conseguenze fisiche, nel primo pomeriggio.

Finale di giornata che ha visto la comparsa di una leggera brezza, all'orizzonte delle nubi minacciose che sembrerebbero confermare le previsioni di pioggia per la notte tra oggi e domani.

Test Ufficiali di MotoGP - V giorno
Tempi ufficiali: classe MotoGP

1. Valentino Rossi (Camel Yamaha) - 1'42.477
2. Carlos Checa (Yamaha Tech 3) - 1'43.142
3. Shinya Nakano (Kawasaki Racing) - 1'43.245
4. Colin Edwards (Camel Yamaha) - 1'43.388
5. Sete Gibernau (Ducati Marlboro) - 1'43.784
6. Randy de Puniet (Kawasaki Racing) - 1'43.874
7. John hopkins (Rizla Suzuki) - 1'43.970
8. Nicky Hayden (Repsol Honda) - 1'44.029
9. Mika Tamada (Konica Minolta Honda) - 1'44.246
10. Dani Pedrosa (Repsol Honda) - 1'44.369

Tags:
MotoGP, 2006

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›