Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Brivio: "I test sono andati bene, vedremo le gare."

Brivio: 'I test sono andati bene, vedremo le gare.'

Brivio: "I test sono andati bene, vedremo le gare."

Il responsabile del team Camel Yamaha, Davide Brivio, non può che essere soddisfatto del rendimento delle M1 nel corso dei Test Ufficiali di MotoGP che si sono disputati la passata settimana a Montmeló. Prima della sessione cronometrata valevole per il Trofeo BMW M, Brivio ha parlato ai microfoni di motogp.com

"Si tratta solo di test, ne siamo consapevoli, ma siamo stati in grado di fare quello di cui avevamo bisogno. Questi test, così come quelli di Sepang e Qatar, sono andati bene, vedremo le gare."

"Sapevamo che per il 2006 avremmo avuto una modo che sarebbe stata un'evoluzione del modello del 2005. Ci aspettavamo di avere una moto migliore, forse però ci aspettavamo che i nostri avversari fossero meglio preparati."

"Siamo stati molto contenti dei commenti di Carlos Checa sulla M1, nell'ultimo mese ha provato praticamente tutte le moto disponibili nel paddock! Ricevere dei commenti così da un pilota come Checa vuol dire che i nostri ingegneri hanno fatto un buon lavoro."

"Penso che la situazione di Honda sia un po', come dire di confusione, il fatto di aver voluto puntare esclusivamente su piloti giovani li ha forse messi in una situazione un po' delicata. Sono comunque convinto che i loro piloti siano comunque molto validi, e credo che non aspetteremo molto prima di vedere Pedrosa sul podio."

Rivedremo in pista le gialle M1 nel corso dei prossimi Test Ufficiali di Jerez che si disputeranno, per la classe MotoGP, a partire dal prossimo venerdì.

Tags:
MotoGP, 2006

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›