Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Le Ducati Marlboro chiudono davanti

Le Ducati Marlboro chiudono davanti

Le Ducati Marlboro chiudono davanti

Chiudono i Test Ufficiali di MotoGP di Jerez, nella terza giornata deddicata alle MotoGP è Loris Capirossi, su Ducati Marlboro, a far segnare il miglior tempo del lotto con 1'39.411.

Il tempo di Capirossi è di otto millesimi più veloce di quello che aveva consentito a Valentino Rossi di conquistare la pole nel GP di Spagna nel 2005.

"Sono cambiate molte cose da quando eravamo stati qui in novembre, siamo migliorati sotto molti aspetti e su questo circuito la nostra moto è molto competitiva.", ha speigato il pilota italiano.

"Abbiamo tenuto un buon ritmo e speriamo che le cose possano andare bene anche nel GP, qui tra due settimane."

Secondo tempo per la Desmosedici di Sete Gibernau, il solo con Capirossi a scendere sotto il minuto e quaranta. Terzo tempo per la Kawasaki di Shinya Nakano, a quasi un secondo dal miglior tempo di Loris Capirossi. Tre moto tutte gommate Bridgestone quelle che hanno conquistato oggi i migliori tempi tra le MotoGP.

Il quarto tempo è quello della Honda RC211V di Dani Pedrosa, che precede la Kawasaki del francese Randy de Puniet. Il sesto tempo è quello dello statunitense Nicky Hayden, con l'altra RC211V del team Repsol Honda.

La prima delle Yamaha è quella dello statunitense Colin Edwards, con la M1 del team Camel. Decimo tempo per Valentino Rossi. Unica caduta, verso la fine della sessione, per Carlos Checa.

Una tabella dei tempi che deve tenere in considerazione i test degli pneumatici da qualifica, realizzati da mlti dei piloti presenti a Jerez.

Tra dieci giorni, su questo stesso circuito, l'appuntamento con il Gran Premio di Spagna.

Test Ufficiali di MotoGP di Jerez - VII giorno
Tempi ufficiali: classe MotoGP

1. Loris Capirossi (Ducati Marlboro) -1'39.411
2. Sete Gibernau (Ducati Marlboro) -1'39.663
3. Shinya Nakano (Kawasaki Racing) - 1'39.776
4. Dani Pedrosa (Repsol Honda) - 1'40.416
5. Randy de Puniet (Kawasaki Racing) - 1'40.468
6. Nicky Hayden (Repsol Honda) - 1'40.570
7. Colin Edwards (Camel Yamaha) - 1'40.721
8. Toni Elías (Fortuna Honda) - 1'40.732
9. Chris Vermeulen (Rizla Suzuki MotoGP) - 1'40.750
10. Valentino Rossi (Camel Yamaha) - 1'40.907

Tags:
MotoGP, 2006

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›