Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Romagnoli (Camel Yamaha): il telaio il fattore decisivo a Jerez

Romagnoli (Camel Yamaha): il telaio il fattore decisivo a Jerez

Romagnoli (Camel Yamaha): il telaio il fattore decisivo a Jerez

Daniele Romagnoli, capo meccanico di Colin Edwards per i colori del team Camel Yamaha, non ha dubbi, è il telaio il fattore decisivo sul circuito di Jerez.

"Il fattore chiave, ma anche il più difficile da mettere a punto, per la configurazione delle moto a Jerez è il telaio. Si tratta di un circuito molto particolare, le moto passano molto tempo al massimo dell'inclinazione, ci sono inoltre molti punti che necessitano della massima accelerazione. Per questo la configurazione del motore e del cambio non risulta così fondamentale come in altri circuiti."

"Sono molte le curve veloci, nelle quali si entra a gran velocità, e il tealio qui deve essere efficiente, mantenere stabilità, così come le gomme e le sospensioni. I piloti hanno bisogno di un buon grip, per questo il lavoro di noi tecnici è quello di cercare il miglior equilibrio dei pesi, nelle sospensioni e nella scelta della gomma ideale."

Tags:
MotoGP, 2006, GRAN PREMIO betandwin.com DE ESPAÑA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›