Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Chi vuol essere il primo trionfatore del 2006?

Chi vuol essere il primo trionfatore del 2006?

Chi vuol essere il primo trionfatore del 2006?

Primo appuntamento della stagione, questo fine settima a Jerez, per il Campionato del Mondo di MotoGP. Non c'è dubbio che per tutti quei piloti che aspirano al titolo di Campione del Mondo di tratta già di una prova decisiva, se non altro per comparare il proprio stato di preparazione rispetto alla concorrenza.

Se guardiamo alle statistiche, salta agli occhi come il vincitore della prima gara dell'anno si sia poi spesso tramutato nel trionfatore della stagione mondiale. L'ultimo esempio in ordine di tempo è rappresentato da Valentino Rossi, vincitore della prima gara della stagione nelle ultime cinque stagioni, e vincitore del titolo nella massima classe sempre nelle ultime cinque stagioni. Non c'è dubbio quindi che Rossi abbia tutte le intenzioni, se non altro scaramantiche, per ripetere l'exploit.

Certo la vittoria nel primo GP della stagione non assicura automaticamente il titolo, ma i numeri sono abbastanza indicativi: il pilota che vince il primo GP ha vinto il titolo in 31 delle 57 stagioni disputate.

Ma anche conquistare il podio, nel primo GP della stagione, risulta statisticamente conveniente in chiave mondiale: in 41 occasioni il pilota vincitore del titolo era salito sul podio del primo GP dell'anno. Restringendo il campo agli ultimi 20 anni, in 16 occasioni il Campione del Mondo è stato sul podio del primo GP della stagione.

Ci sono comunque delle eccezioni, che come spesso accade confermano la regola, è il caso di due illustri piloti che non hanno sottostato alla regola della prima vittoria uguale titolo. Wyane Rainey nel 1992 e Mick Doohan nel 1998 si sono infatti proclamati Campioni del Mondo senza aver ottenuto un solo punto nel Grand Prix di inizio stagione. Ma si tratta degli unici due piloti ad aver ottenuto tale risultato negli ultimi 20 anni.

Tags:
MotoGP, 2006, GRAN PREMIO betandwin.com DE ESPAÑA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›