Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Capirossi trionfa a Jerez, Rossi cade alla prima curva

Capirossi trionfa a Jerez, Rossi cade alla prima curva

Capirossi trionfa a Jerez, Rossi cade alla prima curva

Debutto inatteso per il Campionato del Mondo di MotoGP 2006, sul circuito di Jerez per il Gran Premio betandwin.com de España. Dalla pole parte bene Loris Capirossi (Ducati Marlboro), così come parte bene il suo compagno di squadra Sete Gibernau e Marco Melandri (Fortuna Honda) che risale sino alla terza posizione.

Grande rimonta anche di Valentino Rossi (Camel Yamaha) che recupera posizioni ed è subito tra i primi, ma da dietro è presumibilmente Toni Elias (Fortuna Honda) che tocca la ruota del sette volte Campione del Mondo di MotoGP che finisce lungo sulla sabbia della prima via di fuga disponibile.

Rossi ripartirà, con la moto visibilmente malconcia, ma oramai è troppo in ritardo, terminerà la corsa in 14ª posizione.

Intanto davanti il debuttante Dani Pedrosa (Repsol Honda) non si fa certo spaventare, è tra i primi e mantiene ritmo e posizione. Lo spagnolo Sete Gibernau (Ducati Marlboro) alza il braccio nei primi momenti della gara, la sua Desmosedici ha un inconveniente meccanico e per lui la gara termina con il rientro ai box.

Davanti Capirossi mantiene la testa della corsa, dietro di lui Nicky Hayden (Repsol Honda), Marco Melandri (Fortuna Honda), Casey Stoner (Honda LCR) e Dani Pedrosa. Loris non sembra aver nessuna intenzione di mollare il ritmo, al contrario Pedrosa inizia a rimontare e passa in ordine Stoner, Melandri e infine il compagno di squadra Hayden.

Pedrosa arriva quindi a pochi centesimi da Capirossi, ma nonostante le gomme dell'italiano diano segni di cedimento lo spagnolo non riesce a riprendere la Ducati, preferendo alla fine rallentare.

Sul traguardo Capirossi è primo, dietro di lui Pedrosa, quindi Hayden che contiene la rimonta di Elias. Quinto Marco Melandri.

Tags:
MotoGP, 2006, GRAN PREMIO betandwin.com DE ESPAÑA, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›