Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Pasini punta sulla regolarità

Pasini punta sulla regolarità

Pasini punta sulla regolarità

Mattia Pasini, partito dalla pole position, ha potuto mantenere la terza posizione al GP di Jerez dopo una lotta intensa con i due piloti del team Red Bull KTM, Mika Kallio e Julian Simon e con il compagno di squadra Hector Faubel.

"Ho sbagliato la partenza. Un errore che ho pagato nella prima parte della gara. Recuperare mi è costato molto, riuscivo a guadagnare poco al giro. Certo si avessi rischiato di più avrei anche potuto vincere, ma il tempo perso all'inizio ed era inutile rischiare di perdere la possibilità di salire sul podio. La passata stagione ho commesso molti errori, quest'anno preferisco fare delle scelte più meditate, preferisco essere più regolare."

Uno dei rivali di Pasini nella corsa al podio a Jerez è stato il finlandese Mika Kallio, scontento della scelta degli pneumatici sulla sua KTM che gli è costata l'affidabilità della moto nella parte finale della gara.

"Non posso dirmi totalmente soddisfatto della gara, anche se siamo riusciti a prendere dei punti importanti per il campionato. Ho lottato duramente per il podio, ma Pasini mi ha chiuso tutto le traiettorie."

"Avevamo scelto uno pneumatico medio dal momento che la temperatura era un po' bassa il secondo giorno. Ma alla fine penso che la scelta giusta avrebbe dovuto essere una gomma più dura, invece con la scelta fatta alla fine della gara non avevo più grip."

Nel video allegato, la fine della gara di Jerez della 125 con la battaglia per il terzo posto del Gran Premio betandwin.com de España.

Tags:
125cc, 2006, GRAN PREMIO betandwin.com DE ESPAÑA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›