Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

West, debutto sfortunato

West, debutto sfortunato

West, debutto sfortunato

Anthony West, il pilota australiano che partecipa alla stagione 2006 del Campionato del Mondo della 250 con i colori del team Kiefer BOS Castrol, è stato protagonista di uno sfortunato GP inaugurale a Jerez. West era stato protagonista di un'ottima prestazione, che lo aveva portato a occupare la sesta posizione, quando la sua Aprilia lo ha abbandonato a quattro giri dalla bandiera a scacchi.

"Ho avuto problemi con una candela mentre ero in pieno rettilineo. Senza nessun avviso. È stata una maniera veramente sconfortante di terminare la gara, a pochi giri dall'arrivo e io volevo prendere dei punti. Ho passato molto tempo lottando con Aoyama, Locatelli e Simoncelli. Loro mi passavano in rettilineo perché avevano più potenza, ma io ero più veloce e in controllo nelle parti strette del circuito."

"Me ne sono andato, lasciandoli dietro, ma la gomma davanti è poi calata. Probabilmente per l'usura dei primi giri, quando avevo il serbatoio pieno e spingevo. Penso di avere all'incirca 10 km/h in meno delle moto ufficiali, ma con una moto privata questa è la realtà. Avrei bisogno di sospensioni migliori e più potenza per giocarmela con i piloti davanti."

Una situazione che aveva portato West a esprimere giudizi non proprio positivi sulla sua moto, a caldo una volta finito il GP di Jerez. Con più calma il pilota australiano ha quindi rivisto, diplomaticamente, le sua posizioni. Dirk Heidolf,compagno di squadra di West, ha chiuso in quindicesima posizione, conquistando così un punto per il Mondiale.

Tags:
250cc, 2006, GRAN PREMIO betandwin.com DE ESPAÑA, Anthony West

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›