Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Dani Pedrosa: "È presto per trarre conclusioni"

Dani Pedrosa: 'È presto per trarre conclusioni'

Dani Pedrosa: "È presto per trarre conclusioni"

Dani Pedrosa rimane con i piedi per terra, nonostante l'eccezionale debutto a Jerez, nel quale ha concluso in seconda posizione il Gran Premio betandwin.com de España, il giovane pilota spagnolo che ieri ha preso parte al lancio di una nuova collezione di moda dimostra di non aver perso la cautela e la tranquillità.

"Non c'è niente di definito, al momento. La situazione è molto incerta. Rossi ha avuto qualche problema, e come lui anche altri. Dobbiamo attendere che passino delle gare, per vedere come andrà delineandosi la classifica."

"Il mio obiettivo continua a essere quello di concludere ogni gara, migliorare la mia condizione fisica, sia sulla moto che fuori. Dobbiamo vedere come risponderanno gli altri piloti a Rossi. È ancora presto per trarre delle conclusioni, per dire se Valentino dominerà il Mondiale come ha fatto negli ultimi anni o se ci sarà qualcuno in grado di opporsi alla sua supremazia."

"La prossima gara sarà più tranquilla perché potrò muovermi con più tranquillità nel paddock. A Jerez ogni volta che andavo in bagno avevo almeno 15 persone che mi seguivano. La prossima settimana sarà una settimana calda, sarà molto faticosa in cima alla moto."

Pedrosa parla anche delle due classi minori, la 125 e la 250, e della nuova schiera di giovani piloti che vi corrono: "La 125 è molto aperta, in ogni gara il vincitore può essere chiunque. Credo che in 250 il livello non sia molto alto in questa stagione, penso che vedremo Barbera e Lorenzo in testa molto spesso dal momento che non vedo, al momento, altri piloti allo stesso livello."

Tags:
MotoGP, 2006, GRAN PREMIO betandwin.com DE ESPAÑA, Dani Pedrosa

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›