Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Questa settimana nella storia del MotoGP

Questa settimana nella storia del MotoGP

Questa settimana nella storia del MotoGP

Sono passati cinque anni da quando i piloti Honda si aggiudicarono la prova inaugurale della stagione 2001, Honda diventava così il primo costruttore a conquistare le 500 vittorie in altrettanti Grand Prix delle categorie mondiali.

Otto anni fa Max Biaggi vinse la prova inaugurale della stagione 1998, a Suzuka in Giappone, nella gara che lo vedeva al debutto nella massima categoria e nella quale aveva conquistato anche la pole position.

Dieci anni sono passati da quando Testuya Harada vinse con la 250 il primo Grand Prix disputatosi in Indonesia, a Sentul. Si trattò dell'ultima vittoria del pilota giapponese con la quarto di litro.

Diciassette anni orsono Wayne Gardner vinceva a Phillip Island. L'anno era il 1989 e si trattava del primo Grand Prix disputatosi in Australia.

Nel 1983, ormai 23 anni fa, Freddie Spencer vinceva il Grand Prix di Francia a Le Mans, si imponeva davanti a Marco Lucchinelli e Ron Haslam. Honda conquistava la prima tripletta della sua storia sul podio della massima classe.

Umberto Masetti vinceva 55 anni fa il primo GP disputatosi in Spagna. Masetti, che correva con una moto di 50cc, vinse sul circuito di Montjuïc, a Barcellona. Si tratta della gara più lenta della storia del Campionato del Mondo di Motociclismo: 2 ore e 10 minuti per completare i 34 giri previsti. Il circuito misurava 6 km, la velocità media era di 94 km/h.

Tags:
MotoGP, 2006, COMMERCIALBANK GRAND PRIX OF QATAR

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›