Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Torna a vincere Rossi, secondo Hayden e terzo Capirossi

Torna a vincere Rossi, secondo Hayden e terzo Capirossi

Torna a vincere Rossi, secondo Hayden e terzo Capirossi

Torna a vincere Valentino Rossi, vittoria numero 54, come Mick Doohan, e adesso solo Giacomo Agostini può vantare un maggior numero di trionfi nella massima classe.

Parte subito veloce Casey Stoner (LCR Honda), pole position per il pilota australiano ieri, seguito dallo statunitense Nicky Hayden (Repsol Honda). Non parte bene, invece Dani Pedrosa (Repsol Honda), che era in quinta posizione, scivolando fino alla undicesima posizione nel corso del primo giro.

Cade il francese Randy de Puniet (Kawasaki Racing Team) dopo poche curve. Anche lo spagnolo Toni Elias (Fortuna Honda), terzo sulla griglia, perde posizioni all'avvio, scendendo fino alla ottava posizione. Loris Capirossi (Camel Yamaha) rimane intrappolato nel gruppo di mezzo, è quarto nel corso dei primi giri seguito da Sete Gibernau (Ducati Marlboro) e Colin Edwards (Camel Yamaha).

Spettacolare quinto giro, con Valentino Rossi e Nicky Hayden che si passano e ripassano a raffica nel giro di poche curve. La meglio la ha Rossi che passa alla seconda posizione e si lancia alla volta di Stoner che aveva preso un leggero vantaggio.

Dietro intanto risale Marco Melandri, che sale al sesto posto tra Gibernau e Edwards. È nella ottava tornata che Pedrosa passa il connazionale Elias, portandosi in ottava posizione. Cade John Hopkins (Rizla Suzuki) e si ritira anche Chris Vermeulen (Rizla Suzuki), una giornata no per il team Rizla Suzuki. Nono giro e valentino infila Stoner alla fine del rettilineo. Dietro Capirossi e Gibernau sono appaiati, a caccia dello statunitense Hayden.

Hayden a sua volta è vicinissimo a Stoner, ne approfitta Rossi che prende un leggero vantaggio. Allo stesso tempo le due Ducati si avvicinano compattando di fatto un gruppetto che lotta per il podio.

Lo statunitense riesce a passare Stoner, che deve adesso vedersela con Capirossi, che riesce nel 12º giro ad avere la meglio sul pilota australiano. Nicky Hayden e Valentino Rossi combattono in testa, Rossi non riesce ad allungare e lo statunitense rimane sempre incollato a poca distanza dal Campione del Mondo in carica.

Pedrosa e Melandri combattono serrati, la Honda dello spagnolo ha qualche chilometro di velocità massima in più, ma Melandri fa valere la sua esperienza e chiude la porta a Pedrosa, i due si scambiano posizioni. Diciottesimo giro e Hayden passa Valentino, ma il pilota Yamaha sembra comunque avere la possibilità di tenere lo statunitense. Capirossi si avvicina approfittando del duello Hayden-Rossi. Valentino ripassa lo statunitense, e allunga leggermente mentre dietro Gibernau passa Stoner conquistando la quinta posizione.

Alla fine la vittoria per Valentino Rossi, che precede Nicky Hayden e Loris Capirossi. Quarto è Sete Gibernau, che precede Casey Stoner e Dani Pedrosa, sesto il Campione del Mondo in carica della 250.

Settimo posto per Marco Melandri, che precede Toni Elias, Colin Edwards e Kenny Robert Jr. (Team Roberts) che chiude la lista dei primi dieci piloti a Losail.

Tags:
MotoGP, 2006, COMMERCIALBANK GRAND PRIX OF QATAR, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›