Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo rinforza la sua leadership

Lorenzo rinforza la sua leadership

Lorenzo rinforza la sua leadership

Lo spagnolo Jorge Lorenzo rinforza la sua posizione in testa alla classifica della 250 con la vittoria a Losail, per il Commercialbank Grand Prix of Qatar. Dopo un testa a testa con Andrea Dovizioso, il pilota del team Fortuna Aprilia ha ottenuto il suo secondo trionfo consecutivo in questo inizio di stagione 2006.

"Pensavo che non ce l'avrei fatta. Essere davanti per così tanti giri è dura, e chi ti sta dietro ha il tempo di studiare le tue mosse e può farti uno scherzo in qualsiasi momento. Ho provato a aumentare il ritmo per staccare Dovizioso ma non ci sono riuscito e ho avuto un po' paura perché Dovizioso è un pilota molto intelligente che può passare in ogni momento."

"Sono tornato a vincere, qui, come ho fatto due anni fa con la 125. Il vento ci ha condizionato molto, l'importante comunque è avere due vittorie all'attivo. Abbiamo adesso un certo vantaggio in classifica, dobbiamo continuare a lavorare come stiamo facendo adesso."

Con la vittoria di Losail, Lorenzo ha ora 50 punti, punteggio pieno, nella classifica mondiale, 14 punti il suo vantaggio su Dovizioso che lo incalza in seconda posizione.

Soddisfazione per Dani Amatriain, manager della formazione Fortuna Honda: "Siamo molto contenti, anche se lo saremmo stati di più se Hector fosse riuscito a mantenere la posizione e salire sul podio con Jorge."

"Jorge ha fatto una gran gara, in condizione meteo difficili e girando con un gran ritmo. La 250 è molto competitiva e ogni volta il livello è più alto."

Tags:
250cc, 2006, COMMERCIALBANK GRAND PRIX OF QATAR, Jorge Lorenzo

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›