Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La MotoGP prolunga il lavoro in Qatar

La MotoGP prolunga il lavoro in Qatar

La MotoGP prolunga il lavoro in Qatar

Alcuni dei team di MotoGP hanno approfittato della pista di Losail nella giornata di domenica per realizzare dei test sul circuito arabo. Test che nella maggior parte dei casi ha avuto come scopo quello di confermare la linea di lavoro e messa a punto acquisita per la gara e verificare ulteriori dettagli in vista del prossimo GP.

Miglior tempo è stato quello fatto segnare dalla Honda di Marco Melandri, il solo capace di scendere sotto l'1'56. Secondo tempo per il vincitore del sabato, Valentino Rossi, che ha effettuato alcuni giri in sella alla M1 2005 per effettuare una comparativa con il modello di questa stagione.

Ducati Marlboro ha approfittato della sessione per realizzare dei test sul motore, e per provare differenti pneumatici Bridgestone.

Test Qatar
Classe MotoGP - Tempi ufficiosi

1. Marco Melandri (Fortuna Honda) - 1'55.95
2.Valentino Rossi (Camel Yamaha) 1'56.25
3. Colin Edwards (Camel Yamaha) - 1'56.35
4. Nicky Hayden (Repsol Honda) - 1'56.36
5. Sete Gibernau (Ducati Marlboro) - 1'56.61
6. Loris Capirossi (Ducati Marlboro) - 1'56.77
7. Toni Elias (Fortuna Honda) - 1'56.86
8. James Ellison (Tech 3 Yamaha) - 1'58.18

Tags:
MotoGP, 2006, COMMERCIALBANK GRAND PRIX OF QATAR

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›