Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La Turchia è pronta per ricevere il MotoGP

La Turchia è pronta per ricevere il MotoGP

La Turchia è pronta per ricevere il MotoGP

Il circuito di Istanbul sarà lo scenario del prossimo appuntamento con il Campionato del Mondo di MotoGP. Si tratta della terza gara della stagione, la seconda volta del circuito turco dopo che nella stagione 2005 aveva debuttato sulla scena mondiale.

L'evento turco dovrà fare i conti con alcuni particolari, che in un certo senso lo accomunano all'ultimo appuntamento vissuto in Qatar. Innanzi tutto il fuso orario, in Turchia la differenza oraria è GMT+3. Per questo motivo le giornate di venerdì e sabato seguiranno un programma con un'ora di differenza rispetto all'abituale scaletta dei GP europei. Per la giornata di gara, invece, lo spostamento orario farà coincidere l'inizio delle gare con la normale programmazione europea: gara della 125 che inizia quindi alle 12:00 ora locale (le 11 in Italia), 250 alle 13:15 (le 12:15 in Italia) e MotoGP alle 15:00 (le 14 in Italia).

Al contrario della stagione 2005, il GP di Turchia è una delle gare di inizio stagione, è quindi prevedibile ritrovare delle condizioni climatiche che saranno differenti da quelle incontrate nel mese di ottobre dello scorso anno.

Loris Capirossi, Jorge Lorenzo e Alvaro Bautista i leader delle rispettive classi che a Istanbul dovranno fronteggiare i rivali, che cercheranno chiaramente di scalare la classifica. Su questo tracciato, nel 2005 vinse qui la sua prima gara nella categoria regina Marco Melandri, che conseguì il titolo di vice Campione del Mondo alla fine della stagione. Prima vittoria anche per Mike di Meglio, nella 125, nella passata stagione.

Tags:
MotoGP, 2006, GRAND PRIX OF TURKEY

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›