Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Migliora la lesione al braccio di Checa

Migliora la lesione al braccio di Checa

Migliora la lesione al braccio di Checa

Migliorano le condizioni della lesione sofferta da Carlos Checa a Jerez, una lesione che ha condizionato la prova del pilota spagnolo nella gara successiva disputatasi in Qatar.

Il pilota del team Yamaha Tech 3 è stato sottoposto a un controllo medico presso il centro CAR di Sant Cugat, alle porte di Barcellona. Migliora la situazione del nervo del braccio del pilota, la prima preoccupazione per Checa che ritrova un certo ottimismo in vista del prossimo appuntamento in Turchia.

Il pilota catalano prosegue l'allenamento, contraddistinto da una serie di esercizi specifici per evitare di sforzare la zona lesionata. La prova del fuoco per il pilota catalano sarà il prossimo 28 aprile, quando il pilota spagnolo salirà in sella alla sua M1 gommata Dunlop per la prima giornata di prove sul circuito di Istanbul.

Nonostante la lesione, Checa è comunque riuscito a conquistare dei preziosi punti mondiali in entrambi i GP disputati a oggi, terminando in 13ª posizione a Jerez e in 12ª a Losail.

Tags:
MotoGP, 2006, Carlos Checa

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›