Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Gresini ricorda Kato nel terzo anniversario della sua scomparsa

Gresini ricorda Kato nel terzo anniversario della sua scomparsa

Gresini ricorda Kato nel terzo anniversario della sua scomparsa

Si commemora oggi il terzo anniversario della scomparsa di Daijiro Kato, il pilota giapponese deceduto in seguito alle lesioni riportate in una caduta sul circuito di Suzuka nella stagione 2003.

Il team guidato da Fausto Gresini ha voluto oggi ricordare il triste evento, ricordare soprattutto il pilota e l'uomo Kato: "È una giornata molto triste per tutti noi.", commentato Fausto Gresini che aveva visto crescere nella sua squadra il giovane pilota giapponese, affidatogli dalla Honda per il suo arrivo in Europa.

"Il legame che ci univa a Kato era speciale e ancora oggi non ci sono parole per descrivere il dolore di questa perdita. Kato non era solo un campione, era prima di tutto una persona cara. Il rapporto con la sua famiglia non si è mai interrotto. Oggi ho chiamato il padre di Daijiro, Takashi Kato, ho parlato con la moglie Makiko per essere loro vicino in questo momento."

In un periodo di tempo relativamente breve, Kato si era messo in evidenza come una delle promesse del motociclismo mondiale, si era messo in mostra da wild card, correndo il GP di casa 250 a Suzuka e Motegi per tre volte con risultati straordinari: 2 vittorie e un secondo posto. Questo gli aveva aperto le porte del Motomondiale, dove era arrivato nel 2000, nelle fila del Team Gresini, a cui la Honda lo aveva destinato.

Già il nel primo anno, senza esperienza delle piste europee aveva finito il campionato sul podio, con il 3° posto. L'anno dopo vinceva il titolo 250 dopo una stagione travolgente, con ben 11 vittorie. Nel 2002 il passaggio nella classe regina, con due secondi posti e una pole position. Nel 2003, l'anno della possibile consacrazione in sella alla Honda MotoGP, il tragico incidente nella 'sua' Suzuka.

Tags:
MotoGP, 2006

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›