Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Toni Elias: "Mi manca un risultato per premiare il lavoro fatto"

Toni Elias: 'Mi manca un risultato per premiare il lavoro fatto'

Toni Elias: "Mi manca un risultato per premiare il lavoro fatto"

Uno dei piloti più in forma di questo inizio di stagione, lo spagnolo Toni Elias del Team Fortuna cerca adesso il risultato che lo consacrerebbe tra i migliori piloti della scena mondiale.

Il pilota catalano ha rilasciato una dichiarazione a motogp.com, nella quale parla della prossima tappa di Istanbul, circuito sul quale ha ottenuto il miglior risultato della passata stagione.

"Istanbul è un circuito che mi piace molto, perché è un po' un mix di tutto. Ha delle zone molto veloci e altre lente, cambi di livello. Un tracciato divertente dove mi trovo bene."

"Mi sto trovando molto bene con la moto. Una situazione che nel corso del pre-stagione non era nell'aria, pensavamo ci sarebbe voluto un po' più di tempo per prendere confidenza e arrivare a questo livello. Certo manca ancora un risultato che premi il buon lavoro fatto fino a oggi."

"Al momento possiamo contare su di un buon ritmo, nelle qualifiche ho ottenuto dei buoni piazzamenti, dobbiamo tuttavia migliorare sotto certi aspetti per puntare più in alto."

"A Jerez c'è stato lo sfortunato contatto con Rossi, in Qatar abbiamo avuto qualche problema. Situazione imprevedibili, spero che nel prossimo appuntamento non succeda niente e posso così dimostrare come mi trovo con la mia moto."

"Penso che le buone prestazione ottenute dai giovani piloti della MotoGP siano state un po' una sorpresa per tutti. Certo che arriva sempre il giorno in cui ci si trova con un ricambio generazionale."

Tags:
MotoGP, 2006, Toni Elias

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›