Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Capirossi verso Istanbul per la prima volta

Capirossi verso Istanbul per la prima volta

Capirossi verso Istanbul per la prima volta

Per il leader della classifica mondiale, Loris Capirossi, la prossima tappa del Campionato del Mondo di MotoGP sarà una prima volta assoluta.

Nella passata stagione, infatti, il pilota del team Marlboro Ducati non aveva potuto partecipare alla prova turca, in occasione del debutto del tracciato di Istanbul nel calendario mondiale, a causa dell'incidente avuto in Australia che lo costrinse a rinunciare al GP di Turchia.

È lo stesso Loris a sottolineare questo aspetto: "In Turchia avrò bisogno di tutto l'appoggio del team, dal momento che non consoco il circuito. Ho visto la prova della passata stagione in televisione, almeno una ventina di volte, per ccercare di famigliarizzare con la pista."

"Mi sembra sia un buon circuito, e questa non è una cosa scontata dal momento che la maggior parte dei nuovi circuiti sono stati disegnati pensando alla Formula 1 e mal si adattano alle moto. Se posso fare un commento da spettatore, direi che è un tipo di tracciato che si adatta al mio stile di guida, dal momento che ci sono alcune curve veloci e diversi dislivelli."

Per il compagno di squadra di Capirossi, lo spagnolo Sete Gibernau, la prova di Istanbul deve servire da conferma per il risultato di Losail, cercando magari di strappare un risultato che lo porterebbe sul podio.

"Non vedo l'ora di essere in Turchia, penso che a Losail abbiamo fatto un buon lavoro e nel giorno seguente la gara abbiamo avuto modo di fare dei test interessanti. Abbiamo risolto il problema di chattering e abbiamo effettuato delle migliorie che dovrebbero tornarci utili a Istanbul."

"Il tracciato di Istanbul non è male. Ha alcune curve piuttosto impegnative, per il pilota e la moto, in particolare la destra veloce che si incontra verso la fine del tracciato. Se la moto va bene, quello è un punto dove ci si diverte."

Tags:
MotoGP, 2006, GRAND PRIX OF TURKEY

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›