Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Melandri fa il bis in Turchia, Stoner secondo

Melandri fa il bis in Turchia, Stoner secondo

Melandri fa il bis in Turchia, Stoner secondo

Marco Melandri (Fortuna Honda) ha fatto il bis. Dopo aver vinto la sua prima gara nella MotoGP nella passata stagione proprio in Turchia, il pilota di Ravenna conquista la pista di Istanbul Park anche nel 2006.

Dietro al pilota del team Fortuna, il giovane australiano Casey Stoner (LCR Honda), uno dei protagonisti di una gara emozionante che ha visto i primi due piloti sul traguardo lottare a lungo tra loro in compagnia delle due Honda Repsol di Nicky Hayden e Dani Pedrosa. I quattro piloti sono stati i protagonisti di testa, dopo che Sete Gibernau (Ducati Marlboro) ha lasciato la leadership della corsa dopo i primi giri nei quali non è riuscito a scappare dal gruppo.

Erano partite bene anche le due Rizla Suzuki di Chris Vermeulen e John Hopkins, in testa per i primi momenti della gara ma presto passate da Gibernau prima e quindi dal resto dei piloti. Parte da dietro Valentino Rossi, il Campione del Mondo in carica della MotoGP si complica la vita, un errore nel corso del giro numero otto lo relega in ottava posizione. Inizierà quindi una rimonta che gli consentirà di chiudere in quarta posizione.

Davanti è un alternarsi in testa, con Pedrosa che per un poco regge la testa ma non riuscendo ad allungare è costretto a comprimere il gruppetto e giocare ad armi pari con Stoner e Melandri. Hayden segue leggermente attardato. L'ultimo giro è decisivo, Pedrosa cade lasciando via libera alle Honda di Melandri e Stoner.

Melandri interpreta meglio la pista e passa il pilota australiano senza diritto di replica, chiudendo così la gara sul gradino più alto del podio. Secondo è Stoner, terzo Hayden che conquista così la leadership della classifica Piloti.

GP di Turchia
Classe MotoGP

1. Marco Melandri (Fortuna Honda)
2. Casey Stoner (LCR Honda)
3. Nicky Hayden (Repsol Honda)
4. Valentino Rossi (Camel Yamaha)
5. Toni Elias (Fortuna Honda)
6. Loris Capirossi (Ducati Marlboro)
7. Chris Vermeulen (Rizla Suzuki)
8. Shynia Nakano (Kawasaki Racing)
9. Colin Edwards (Camel Yamaha)
10. Makoto Tamada (Konica Minolta Honda)

Tags:
MotoGP, 2006, GRAND PRIX OF TURKEY, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›