Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

In testa alla MotoGP le forze si equivalgono

In testa alla MotoGP le forze si equivalgono

In testa alla MotoGP le forze si equivalgono

Dall'inizio della stagione 2006 del Campionato del Mondo di MotoGP, la classe regina ha già potuto contare su due differenti leader della classifica: Loris Capirossi prima e Nicky Hayden ora. Tre i piloti che si sono fino a oggi alternati sul gradino più alto del podio, Loris Capirossi, Valentino Rossi e marco Melandri. Tre le case che hanno assaporato la vittoria: Ducati, Yamaha, Honda. Se proprio si deve cercare un comun denominatore questa è la nazionalità dei piloti che hanno vinto i primi tre GP della stagione: tutti italiani.

In classifica i rapporti di forzza sembrano al momento equivalersi: solo 20 punti separano il primo in classifica, Nicky Hayden, dal sesto, Dani Pedrosa.

Il solo Nicky Hayden si è dimostrato in grado di salire su tutti i podi della stagione, ma tutti i piloti che occupano una delle prime sei posizioni in classifica sono saliti almeno una volta sul podio. Il prossimo appunatemnto mondiale, con il Pollini Grand Prix of China, sarà quindi l'occasione per vedere se ci sarà un nome tra gli altri in grado di prendere in mano la MotoGP.

Tags:
MotoGP, 2006, GRAND PRIX OF TURKEY

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›