Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rizla Suzuki MotoGP, in Cina per migliorare

Rizla Suzuki MotoGP, in Cina per migliorare

Rizla Suzuki MotoGP, in Cina per migliorare

Il team Rizla Suzuki MotoGP arriva a Shanghai per il Polini Grand Prix of China con il morale rivitalizzato dalla recente prova di Istanbul dove Chris Vermeulen ha conquistato la sua prima pole position in MotoGP.

A Shanghai nel 2005 la Suzuki di John Hopkins fu al comando della gara per qualche giro e in questo nuovo appuntamento con il circuito cinese, il pilota anglo-statunitense cercherà di ritrovare una giornata da protagonista come nella passata stagione.

Paul Denning, responsabile della squadra: "Andiamo in Cina con un'attitudine positiva, specialmente tenuto conto di quanto avvenuto a Istanbul. La prova data da Chris sul bagnato è stata incredibile, vedere i nostri due piloti in testa è stato incredibile."

"Sappiamo che ci manca ancora molto lavoro per far sì che la GSV-R raggiunga il massimo livello, sappiamo anche che il circuito di Shanghai sarà un circuito molto difficile per noi, ma lavoreremo duramente come sempre per ottenere i migliori risultati."

"Lo scorso anno John aveva dato una buona dimostrazione a Shanghai, per la prima volta ha condotto la gara. Per Chris si tratterà di una prima volta sul tracciato cinese, ma sono convinto che sappia molto bene come comportarsi rispetto a un nuovo circuito."

"I nostri piloti sono capaci di essere competitivi, questo è uno stimolo per Suzuki per cercare di avere una moto in grado di mantenere un ritmo da podio."

Tags:
MotoGP, 2006, POLINI GRAND PRIX OF CHINA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›