Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Polini Grand Prix of China: Conferenza Stampa

Polini Grand Prix of China: Conferenza Stampa

Polini Grand Prix of China: Conferenza Stampa

Si è svolta oggi la conferenza stampa del Polini Grand Prix of China che si svolgerà questo fine settimana sul circuito di Shanghai. A prendere parte all'incontro con la stampa, l'attuale leade del Campionato del Mondo di MotoGP, lo statunitense Nicky Hayden (Repsol Honda), il vice Campione del Mondo in carica, Marco Melandri (Fortuna Honda), il sette volte Campione del Mondo di MotoGP Valentino Rossi (Camel Yamaha) e il giapponese della Kawasaki Racing Shinya Nakano.

Nicky Hayden: "Chiramente sono contento di essere in testa alla classifica Piloti del Campionato del Mondo di MotoGP, ma mi rendo conto che la stagione è ancora lunga. Le prossime gare saranno molto importanti, ma aver iniziato bene la stagione ci permette un leggero vantaggio."

"Per quanto mi riguarda la mia regolarità è un buon segno, adesso non mi resta che vincere. Quello di Shanghai non è un circuito facile, lo scorso anno è stata dura. In condizioni di asciutto l'asfalto ha una buona aderenza, comunque. Ci sono tre curve che si affrontano in prima marcia, per quanto mi riguarda sono tre curve di troppo. Ma l'unica cosa che mi interessa veramente è che si tratti di un circuito sicuro, e da dove vengo io questo non è un fatto scontato."

Marco Melandri: "È un buon momento, abbiamo un feeling migliore con la moto. Dopo il GP di Losail siamo riusciti a trovare una buona messa a punto. Adesso dopo aver vinto a Istanbul spero di poter essere in grado di lottare per il podio per il resto della stagione."

"Ritrovarmi terzo in Campionato è stato un po' una sorpresa, dato che l'inizio della stagione non è stato un gran che. Penso che la mia stagione cominci adesso."

Valentin Rossi: "La situazione in Campionato non è poi così male. Se avessimo avuto la possibilità di raccogliere qualche punto in più a Jerez, allora sarebbe stata anche migliore, ma sappiamo che la stagione è lunga."

"Dopo la Turchia ci siamo concentrati sul problema del chattering, penso che siamo stati in grado di trovare qualche soluzione in merito. Qui a Shanghai sarà difficile, si dovrà torvare la giusta messa a punto nel corso delle prove. Per noi il GP di Shanghai della passata stagione è stato un po' un momento di svolta, da quel punto in poi fummo molto competitivi."

"Questa stagione è fantastica. Ci sono piloti giovani e piloti meno giovani. Penso sia un gran divertimento per il pubblico, un po' meno per noi..."

Shinya Nakano: "Non so dire perché le gare siano andate diversamente rispetto ai test invernali. I problemi di trazione per me vogliono dire che non posso aprire il gas come vorrei, fino a questo momento."

"È quasi il mio GP di casa, qui a Shanghai. Sicuramente è più facile fare avanti e indietro da casa mia qui che da Motegi! Ho fiducia nei miei pneumatici da pioggia, ma preferirei delle condizioni di asciutto."

Tags:
MotoGP, 2006, POLINI GRAND PRIX OF CHINA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›