Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Hopkins a un passo dal podio

Hopkins a un passo dal podio

Hopkins a un passo dal podio

Quarta posizione per il pilota anglo-statunitense John Hopkins, alla fine del GP di Shanghai. Per Hopkins si tratta del miglior risultato della sua carriera nel Campionato del Mondo di MotoGP.

"Sono molto soddisfatto di tutta la gara. Sapevo che se non avessi spermuto troppo le gomme all'inizio avrei potuto essere in lotta per le posizioni di testa. Quando Nicky e Dani mi hanno passato mi sono incollato alla ruota di Colin Edwards. Alla fine della gara ho inziiato a girare al massimo, guidando quasi al limite per cercare di ottenere il mio miglior risultato."

"Devo ringraziare tutto il team per il lavoro svolto. Senza di loro non avrei potuto ottenere questo risultato. Gli pneumatici Bridgestone hanno dato un rendimento fantastico, devo riconoscere che alla fine avevo anche più grip di quello di Colin."

Per l'australiano Chris Vermeulen, invece, un ritiro dovuto a una caduta nel corso del quarto giro: "Non era il risultato che volevo, alla fine rimango senza punti in mano. Ho sofferto molto in questo fine settimana a causa della meteo e per via del fatto che non avevo mai corso su questo circuito. Ero dietro a Randy de Puniet, ho cercato di forzare un po' e sono caduto. Così vanno le corse."

Tags:
MotoGP, 2006, POLINI GRAND PRIX OF CHINA, John Hopkins

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›