Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La parola ai protagonisti della MotoGP

La parola ai protagonisti della MotoGP

La parola ai protagonisti della MotoGP

Colin Edwards (Camel Yamaha) - Miglior tempo
"La verità è che il risultato è molto buono, arriviamo a Le Mans dopo aver ottenuto un buon risultato in Cina e la moto risponde perfettamente, tutto sta andando molto bene."

Valentino Rossi (Camel Yamaha) - 2º tempo
"Sono contento perché la M1 sta rispondendo bene su questo circuito. Tanto Colin come io siamo nelle prime posizioni, un buon risultato per noi."

Shinya Nakano (Kawasaki Racing) - 3º tempo
"Le previsioni parlano di una gara asciutta, anche se per domani danno pioggia, sarà quindi molto importante scegliere gli pneumatici da usare in gara."

John Hopkins (Rizla Suzuki MotoGP) - 4º tempo
"Fin dall'inizio mi sono trovato molto a mio agio e abbiamo fatto solo delle piccole modifiche alle sospensioni. Abbiamo girato molto per scegliere gli pneumatici da gara."

Casey Stoner (LCR Honda) - 5º tempo
"Essere quinto ed essere il primo pilota Honda non è male dopo aver dovuto combattere con la mancanza di grip alla ruota posteriore in uscita delle curve sinistre. Se riusciamo a risolvere questo problema potrei migliorare i miei tempi."

Makoto Tamada (Konica Minolta Honda) - 6º tempo
"Abbiamo confermato di poter essere competitivi anche su di una pista con basse temperature. Il mio feeling con la moto è ogni volta migliore."

Sete Gibernau (Ducati Marlboro) - 7º tempo
"Avevamo bisogno di due sessioni 'asciutte', e finalmente sono arrivate, permettendoci di trarre alcune conclusioni interessanti. Abbiamo utilizzato il tempo a nostra disposizione per individuare le gomme per la gara e abbiamo lavorato bene."

Loris Capirossi (Ducati Mrlboro) - 8º tempo
"Abbiamo provato alcune gomme nuove sia stamattina che oggi pomeriggio ma non abbiamo ancora trovato la soluzione migliore. Ci resta ancora qualcosa da provare per domani, ma non si tratta di materiale sostanzialmente diverso. In ogni caso, tranne le due Yamaha ufficiali che sono andate fortissimo, siamo tutti molto vicini."

Dani Pedrosa (Repsol Honda) - 9º tempo
"Non è stato facile ma per me è il primo giorno su questo circuito con la MotoGP, quindi è normale che sia così. La pista mi sembra stretta, troppo piccola in alcuni punti per queste moto."

Tags:
MotoGP, 2006, ALICE GRAND PRIX DE FRANCE, FP2

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›