Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Pasini, al Mugello la prima vittoria della stagione

Pasini, al Mugello la prima vittoria della stagione

Pasini, al Mugello la prima vittoria della stagione

Non parte bene il ceco Lukas Pesek (Derbi Racing), che partiva dalla pole, che scende fino alla sesta posizione. In testa si impone Alvaro Bautista, seguito a ruota da Mattia Pasini, entrambi sulle Aprilia MAster MVA Aspar. I due piloti impongono da subito un ritmo forsennato, creando il vuoto in pochi giri. Dietro Pesek ha però rimontato posizioni su posizioni e al 6º giro raggiunge i due fuggitivi. Si forma così un terzetto di piloti in testa, seguiti da un primo gruppo composto da Segio Gadea e Hetcor Faubel (Master MVA Aspar), ai quali si unisce Mika Kallio (Red Bull KTM) e, leggermente attardato, Julian Simon (Red Bull KTM).

Ultimo giro con i tre piloti che rallentano considerevolmente il ritmo, un gioco già visto la scorsa stagione sulla pista del Mugello, i tre piloti sono ocnsapevoli che è importante uscire in scia dall'ultima curva e presentarsi sul rettilineo di meta non in prima posizione. Pesek, che ha la moto con la minor velocità massima, viene lasciato passare davanti dai due piloti Aspar. Le ultime curve sono moazzafiato, con Pasini e Bautista separati di millimetri che studiano i punti d'entrata e Pesek costretto nel mezzo pronto ad approfitarne.

Alla fine è solo un millesimo di secondo il distacco che separa Pasini, primo sul traguardo, e Bautista. Pesek si deve accontentare del terzo posto sul podio. Quarto è Sergio Gadea, davanti a Hector Faubel e Mika Kallio. Settimo Julian Simon, davanti a Gabor Talmacsi (Humangest Racong), Thomas Lüthi (Elit Caffe Latte) e Simone Corsi (Sqaudra Corse Metis Gilera).

Gran Premio d'Italia Alice
Classe 125

1. Mattia Pasini (Master MVA Aspar)
2. Alvaro Bautista (Master MVA Aspar)
3. Lukas Pesek (Derbi Racing)
4. Sergio Gadea (Master MVA Aspar)
5. Hector Faubel (Master MVA Aspar)
6. Mika Kallio (Red Bull KTM)
7. Julian Simon (Red Bull KTM)
8. Gabor Talmacsi (Humangest Racing)
9. Thomas Lüthi (Elit Caffe Latte)
10. Simone Corsi (Squadra Corse Metis Gilera)

Tags:
125cc, 2006, GRAN PREMIO D'ITALIA ALICE, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›