Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Trionfo Rossi al Mugello: è la vittoria numero 55

Trionfo Rossi al Mugello: è la vittoria numero 55

Trionfo Rossi al Mugello: è la vittoria numero 55

Trionfo di Valentino Rossi sul circuito del Mugello, per il Campione del Mondo in carica della MotoGP è la vittoria numero 55, ora è il secondo pilota della storia per numero di vittorie nella classe regina, dietro solo al connazionale Giacomo Agostini fermo a quota 68.

Parte bene Sete Gibernau sulla Ducati Marlboro con la livrea dell'80º anniversario Ducati, dietro di lui parte bene anche Valentino Rossi (Camel Yamaha). Non è delle migliori la partenza di Loris Capirossi, che perde posizioni al via. Tra i primi si inserisce la Kawasaki Racing di Shinya Nakano. Dietro si fanno avanti Nicky Hayden (Repsol Honda), Marco Melandri (Fortuna Honda), Casey Stoner (LCR Honda) e Dani Pedrosa (Repsol Honda).

Capirossi riesce a raggiungere il gruppo dei piloti di testa nel corso del 6º giro, è l'italiano della Ducati che chiude il gruppo di testa conquistando il giro veloce nel corso della rimonta. Ottavo giro, spettacolare caduta dell'australiano Casey Stoner mentre in terza posizione, nessun problema per il pilota nonostante la drammaticità della caduta. Continua intanto la rimonta di Capirossi che si porta tra i primi cinque piloti e all'inseguimento di Rossi e Gibernau che hanno un leggero vantaggio sugli inseguitori.

A dieci giri dalla fine il gruppo si accorcia e Loris Capirossi è oramai a ridosso di Rossi e Gibernau, terzo dopo aver rimontato dalla ottava posizione nella quale era scivolato dopo la non buona partenza. Errore di Rossi al 14º giro, che allarga troppo la traiettoria, ne approfittano le Ducati che passano avanti, Valentino scende in quinto posizioni dietro Hayden e Melandri. Sedicesimo giro e Gibernau è distaccato, un problema per la Ducati dello spagnolo che non gli permette di stare davanti. Fasi concitate della gara, ogni giro sembra l'ultimo: Rossi riprende terreno e si accoda a Capirossi, mentre Melandri sbaglia ed è costretto a un lungo bordo pista che gli fa perdere posizioni. Alla fine davanti si riporta Rossi che rimane fino all'ultimo aggrappato alla prima posizione, Capirossi non riesce più a reggere il ritmo del Campione del Mondo in carica. Terzo sul traguardo lo statunitense Hayden che precede il compagno di squadra Pedrosa.

Gran Premio d´Italia Alice
Classe MotoGP

1. Valentino Rossi (Camel Yamaha)
2. Loris Capirossi (Ducati Marlboro)
3. Nicky Hayden (Repsol Honda)
4. Dani Pedrosa(Repsol Honda)
5. Sete Gibernau (Ducati Marlboro)
6. Marco Melandri (Fortuna Honda)
7. Toni Elias (Fortuna Honda)
8. Kenny Roberts Jr. (Team Roberts)
9. Makoto Tamada (Kinoca Minolta Honda)
10. John Hopkins (Rizla Suzuki MotoGP)

Tags:
MotoGP, 2006, GRAN PREMIO D'ITALIA ALICE, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›