Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La Cattedrale del Motociclismo è alle porte

La Cattedrale del Motociclismo è alle porte

La Cattedrale del Motociclismo è alle porte

Ottavo appuntamento della stagione 2006 del Campionato del Mondo di MotoGP, appuntamento con uno dei luoghi più amati dagli amanti del motociclismo, la Cattedrale del Motociclismo, il solo circuito ad aver fatto parte di tutte le stagioni Mondiali sin dal 1949.

Il tracciato olandese è stato recentemente modificato, e già nelle sue precedenti edizioni, ben poco aveva a che fare con il tracciato originario che il 9 luglio del 1949 ospitò il suo primo Gran Premio valevole per il Campionato del Mondo. Un tracciato che vantava un'estensione superiore ai 16 chilometri e che oggi si sviluppa su 4 chilometri e mezzo.

Lo statunitense Nicky Hayden si presenta sullo storico circuito olandese al comando della classifica piloti della MotoGP, al suo inseguimento ci sarà Loris Capirossi, incolume dopo il terribile schianto di Montmeló, e il sette volte Campione del Mondo di MotoGP, Valentino Rossi.

Ci sarà voglia di rivalsa nello spirito con cui i due 'enfant prodige' della massima classe, Dani Pedrosa e Casey Stoner, affronteranno la prova, dopo essere rimasti all'asciutto di punti nella tappa catalana. In pista, con animo rinnovato dopo i risultati di Montmeló, i piloti Rizla Suzuki, John Hopkins e Chris Vermeulen, e l'americano Kenny Roberts Jr.

Tags:
MotoGP, 2006, A-STYLE TT ASSEN

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›