Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Un passo indietro per Rizla Suzuki

Un passo indietro per Rizla Suzuki

Un passo indietro per Rizla Suzuki

Un passo indietro per il team Rizla Suzuki MotoGP nell'ultimo appuntamento del Campionato del Mondo di MotoGP disputatosi a Donington Park. Dopo le buone prestazioni fatte vedere recentemente, il team diretto da Paul Denning non è riuscito a confermate i progressi fatti registrare dalla squadra.

Nonostante nelle qualifiche i due piloti del team abbiano ottenuto un ottimo risultato, Chris Vermeulen, che partiva in prima fila della griglia, ha visto la sua gara condizionata da un contatto con Colin Edwards. L'australianoè finito al suolo con la sua moto, terminando la gara al 16º posto.

Per John Hopkins, dopo un buon inizio di gara, la progressiva perdita di posizioni che lo hanno visto concludere il Gran Premio in ottava posizione, lontano dai primi.

John Hopkins
"Mi sarebbe piaciuto terminare la gara con un piazzamento migliore, tr ai primi 5 o 6. Ho fatto tutto quello che ho potuto. Sia la Suzuki che gli pneumatici hanno risposto molto bene nei primi giri. Abbiamo però perso molta aderenza e ho dovuto concentrarmi nel cercare di prendere il maggior numero di punti possibili in queste condizioni."

"Ho terminato tra i primi dieci, ma il mio obiettivo quest'anno è terminare tra i primi cinque."

Chris Vermeulen
"Abbiamo fatto un gran passo in avanti, prima di cadere siamo stati molto vicini ai primi. Adesso dobbiamo sfruttare questo spirito per la gara di Sachsenring, anche se non ho mai corso sul circuito tedesco."

Tags:
MotoGP, 2006, GAS BRITISH GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›