Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Stoner spetattore involontario

Stoner spetattore involontario

Stoner spetattore involontario

Casey Stoner è stato il grande assente del recente GP di Sachsenring. Il pilota australiano non ha infatti potuto prendere parte al GP tedesco a causa di una caduta nel corso del warm up di domenica mattina in seguito al quale i responsabili medici del circuito non hanno rilasciato l'autorizzazione al via.

Casey Stoner
"Ho commesso un piccolo errore nel warm up e sono caduto, ma non avevo nessun problema, né fisico, né mentale. Ero in condizioni di correre. Le analisi e la scansione non avevano evidenziato nulla. Mi sentivo in forze ed ero fiducioso di riuscire a conquistare qualche buon punto viste anche le prove e tenendo conto del fatto che avevamo a disposizione la nuova evoluzione del telaio."

"Certo è stato frustrante non poter correre, tutto quello che posso fare è pensare a Laguna Seca. Non sono mai stati negli Stati Uniti e quindi penso che sarà emozionante."

Lucio Cecchinello
"Come membro della IRTA proporrò che si possa contare su di un delegato medico FIM in ogni GP, a lui la decisione finale in situazioni come questa. Sarebbe un sistema simile a quello in vigore in Formula 1 con la FIA. Dopo 20 anni nel mondiale ancora non riesco a comprendere l'atteggiamento inflessibile del responsabile medico tedesco. Casey non aveva mai perso coscienza così come non è mai stato riscontrato nessun tipo di problema nelle analisi a cui è stato sottoposto. Comunque sia, era lui che aveva l'ultima parola in merito."

Tags:
MotoGP, 2006, betandwin.com MOTORRAD GRAND PRIX DEUTSCHLAND

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›