Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Burgess analizza il tracciato di Sepang

Burgess analizza il tracciato di Sepang

Burgess analizza il tracciato di Sepang

Jeremy Burgess, il capo meccanico di Valentino Rossi, analizza il circuito di Sepang, evidenziandone i fattori cruciali. In particolare sono gli pneumatici, secondo Burgess, e una buona messa a punto generale i fattori che fanno la differenza sul tracciato malese.

Jeremy Burgess
"Con l'eccezione di Brno, ultimamente abbiamo incontrato circuiti stretti e complessi. Per quanto riguarda Sepang, lo considero un vero circuito da GP, una pista perfetta per i test, dal momento cha ha un po' di tutto: due punti sufficientemente veloci per girare con la sesta marcia, curve molte decise da affrontare in prima. E poi ancora, curve nelle quali è necessario accelerare, e altre in cui invece si deve frenare. Ogni settore di Sepang ha le sue necessità."

"Nella passata stagione abbiamo sbagliato gli pneumatici, ma nel corso della pre-stagione abbiamo fatto molti giri su questa pista e nelle ultime due gare ci siamo concentrati molto sull'aspetto gomme. Una buona messa a punto dell'avantreno è fondamentale per Sepang, in quanto ci sono punti nei quali i piloti frenano con la moto inclinata, per questo è necessario avere la fiducia sufficiente per sapere come andrà la moto."

"Anche il caldo giocherà un ruolo fondamentale, per questo motivo i piloti non dovranno forzare prematuramente lo pneumatico."

Tags:
MotoGP, 2006, MARLBORO MALAYSIAN MOTORCYCLE G.P.

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›