Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Bautista a un passo dal titolo

Bautista a un passo dal titolo

Bautista a un passo dal titolo

La vittoria a Sepang avvicina ulteriormente al titolo lo spagnolo del team Master MVA Aspar, Alvaro Bautista. Per lo spagnolo si tratta della sesta vittoria della stagione 2006 del Campionato del Mondo di 125. Oltre tre secondi e mezzo la distanza che lo ha visto precedere Mika Kallio sul traguardo malese.

A Bautista ssarà ora sufficiente un solo punto più di Kallio nella prossima gara per portare a casa la corona mondiale della ottavo di litro.

Un inizio di Gran Premio, quello della 125, piuttosto movimentato, con Mattia Pasini e Simone Grotzkyj protagonisti di un contatto alla fine del giro di ricognizione che ha costretto il secondo a rinunciare allo schieramento. Bautista, Kallio, Pasini e Faubel sono subito in testa.

Nel corso del secondo giro, Pasini è però di nuovo protagonista, una caduta sul rettilineo che coinvolge anche Andrea Iannone, la gara viene sospese e si dovrà attendere una nuova partenza. La nuova gara prevede solo 12 giri, cambiano quindi tutte le strategie delle squadre e la lotta si fa subito più intensa.

Sono nuovamente Bautista, Kallio e Pasini che prendono la testa della gara, lo spagnolo è quello che riesce a mantenere con più regolarità il ritmo e alla fine precede il finlandese sulla linea d'arrivo. Terzo sul podio è Hector Faubel che brucia allo sprint il connazionale Julian Simon su KTM.

Marlboro Malaysian Motorcycle Grand Prix Classe 125

1. Alvaro Bautista (Master MVA Aspar)
2. Mika Kallio (Red Bull KTM)
3. Hector Faubel (Master MVA Aspar)
4. Julian Simon (Red Bull KTM)
5. Joan Olive (SSM Racing)
6. Sergio Gadea (Master MVA Aspar)
7. Mattia Pasini (Master MVA Aspar)
8. Gabor Talmacsi (Humangest Racing)
9. Lukas Pesek (Derbi Racing)
10. Nico Terol (Derbi Racing)

Tags:
MotoGP, 2006, MARLBORO MALAYSIAN MOTORCYCLE G.P., RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›