Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Bridgestone, la migliore delle stagioni

Bridgestone, la migliore delle stagioni

Bridgestone, la migliore delle stagioni

Il manager delle Competizioni Motociclistiche di Bridgestone Motorsport, Hiroshi Yamada, traccia un bilancio della stagione in corso e dei risultati conseguiti dalla casa nipponice degli pneumatici.

"Il GP di Motegi ci ha lasciato molti aspetti positivi, non parlo solo della pole position e della conseguente vittoria di Loris Capirossi. Il risultato di Motegi ci ha permesso di conquistare il nostro terzo successo consecutivo sulla pista giapponese, così come il terzo successo in questa stagione del Campionato del Mondo di MotoGP."

"La vittoria di Capirossi coincide con il nono podio in questa stagione per i piloti Bridgestone, si tratta di un numero maggiore di podi rispetto a tutta la stagione 2005 a due gare dalla fine della stagione in corso."

"Dalla Malesia, quando la pioggia ha obbligato a sospendere le sessioni di qualifica, è stato chiaro che i team avrebbero utilizzato in maniera diversa le strategie con le gomme da qualifica. Per fortuna la minaccia di condizioni climatiche avverse anche in Giappone non si è poi materializzata, ma quando sul tracciato di Motegi hanno fatto la comparsa alcune nubi nere, allora i team hanno anticipato l'uso delle gomme da qualifica."

"C'è sempre la volontà di fare un buon risultato e lottare per la vittoria, ma a Motegi è una cosa speciale perché per noi è il GP di casa. Abbiamo ottenuto dei buoni risultati prima dell'appuntamento giapponese, siamo stati secondi in Malesia e Australia. A Motegi dopo un primo duello con Melandri nelle prime fasi della corsa, Loris ha poi imposto il suo ritmo, e a quel punto è stato invincibile."

Tags:
MotoGP, 2006, A-STYLE GRAND PRIX OF JAPAN

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›