Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Le sospensioni, uno dei fattori chiave dell´Estoril

Le sospensioni, uno dei fattori chiave dell´Estoril

Le sospensioni, uno dei fattori chiave dell´Estoril

Non è solo la meteo a giocare un ruolo chiave sul circuito portoghese dell'Estoril. Le peculiarità del tarcciato obbligano infatti i team a lavorare con estrema precisione sulla messa a punto delle moto.

Mike Norton, tecnico delle sospensioni Öhlins, lavora direttamente con Valentino Rossi, quello che segue è il suo commento sulla regolazione delle sospensioni per il tracciato portoghese.

Mike Norton - tecnico Öhlins
"Le sospensioni, tanto l'anteriore quanto la posteriore, lavorano per aiutare gli pneumatici, nel caso dell'Estoril si tratta di un tracciato piuttosto asimmetrico, con nove curve destre e soo quattro sinistre. Non si tratta di una pista particolarmente tecnica, ma è piuttosto esigente per gli pneumatici. Per questo è importante una buona messa a punto."

"Estoril ha bisogno di un buon compromesso per poter 'venire a patti' con i differenti punti della pista, dal momento che ci sono curve abbastanza lente e altre decisamente veloci, come la Parabolica."

"Il maggior problema che abbiamo incontrato qui nella passata stagione è stata la temperatura degli pneumatici, dal momento che la gara venne disputata a inizio stagione e inoltre piovve. Dobbiamo sperare che questa volta il tempo sarà migliore e che la pista si mantenga asciutta."

Tags:
MotoGP, 2006, bwin.com GRANDE PREMIO DE PORTUGAL

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›