Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

De Angelis: `Mi piacerebbe passare in MotoGP dopo aver vinto il titolo´

De Angelis: `Mi piacerebbe passare in MotoGP dopo aver vinto il titolo´

De Angelis: `Mi piacerebbe passare in MotoGP dopo aver vinto il titolo´

Alex De Angelis non è in corsa per il titolo della 250, ma l'obiettivo terzo posto nella classifica generale della quarto di litro è comunque un obiettivo di tutto rispetto. A Valencia il pilota di San Marino dovrà difendere la posizione in classifica dagli assalti di Hiroshi Aoyama.

motogp.com ha parlato con il pilota del team Master MVA Aspar, per conoscere il pensiero di De Angelis sulla stagione che si sta concludendo e i suoi programmi per il futuro.

Domanda: Pensi di poter mantenere il terzo posto in classifica?
Alex De Angelis: Anocra non ho conquistato la certezza matematica di conservarla fino alla fine, ho un certo vantaggio, questo sì. Aoyama sta facendo un finale di stagione molto buono. Vedremo a Valencia quello che succederà. Il terzo posto è un buon risultato anche se speravo di poter fare di meglio in questa stagione, ma le circostanze ci hanno dato questo risultato. In Portogallo ho fatto una buona gara, mi è mancata solo un po' di attenzione nell'ultimo giro. A Valencia c'è la sede del nostro team, ed è lì che mi piacerebbe fare il miglior risultato dell'anno: vincere.

D: Ti preoccupa questo fatto di non essere ancora riuscito a vincere o sei soddisfatto dei tuoi risultati?
Alex De Angelis: Vincere è sempre un'altra cosa, ma non voglio essere ossessionato da questo. Penso sia molto meglio il risultato di tutta la stagione che non vincere una gara e terminare l'anno in una posizione più arretrata. Sono contento dei miei risultati in questo anno, 7 secondi posti e 3 terzi posti fino a oggi; se non fosse stato per le cadute e i ritiri starei lottando per il titolo.

D: Come ti trovi in una squadra che ha conquistato risultati così importanti in 125?
Alex De Angelis: La mentalità vincente del team è la stessa sia in 125 che in 250. I ragazzi della 125 hanno fatto una stagione spettacolare. Oltre al titolo di Bautista, gli altri, me compreso, hanno fatto anche loro dei grandi risultati. Non ho avuto più pressioni per il fatto di essere il solo pilota a correre in 250, questo è di per sé uno sport individuale.

D: Quali sono i tuoi programmi per la prossima stagione?
Alex De Angelis: Ci sono state delle squadre che mi hanno cercato per correre nella MotoGP, e questa è una cosa che mi fa sentire orgoglioso. Comunque sia stiamo valutando le differenti possibilità a nostra disposizione e vedremo presto cosa fare. Mi piacerebbe cambiare categoria dopo aver vinto il titolo qui.

Tags:
250cc, 2006, GRAN PREMIO bwin.com DE LA COMUNITAT VALENCIANA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›