Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

A Sepang in pista le 800cc

A Sepang in pista le 800cc

A Sepang in pista le 800cc

Si è chiusa la prima giornata di test sulla pista malese di Sepang, a girare le nuove 800cc che saranno impegnate nella prossima stagione del Campionato del Mondo di MotoGP.

Temperature e grado di umidità elevato, a scendere in pista i team Rizla Suzuki, Kawasaki Racing, Fortuna Honda, Repsol Honda, LCR Honda, Yamaha Tech 3 e Camel Yamaha.

I primi a scendere in pista i collaudatori Rizla Suzuki, con in testa Nobu Aoiki, dietro di lui è stata quindi la volta dei piloti ufficiali John Hopkins e Chris Vermeulen.

Per il team Repsol Honda, il neo Campione del Mondo di MotoGP, Nicky Hayden, seguito dal collaudatore Taddy Okada. In pista anche Toni Elias e Carlos Checa, con le rispettive Honda 800cc, soddisfazione di Elias dopo questa prima giornata di test: "Avevo molta voglia di arrivare a questi test di Sepang per poter provare la moto con la quale correrò il prossimo anno. Ho trovato una buona posizione e per il momento il pacchetto moto-gomme mi sembra dare delle buone sensazioni."

In rappresentanza di Kawasaki Racing, il francese Olivier Jacque, che è sceso in pista con la moto della passata stagione: "Ho chiesto a Kawasaki di portare la moto del 2006, è molto che non salgo su una MotoGP e volevo ritrovare le sensazioni prima di salire sul modello con il quale correremo la prossima stagione."

A metà giornata una forte pioggia ha costretto i team a interrompere i lavori. Per il team Camel Yamaha, con Valentino Rossi impegnato in Nuova Zelanda in una tappa del WRC, il texano Colin Edwards è stato affiancato dai collaudatori della casa, Wataru Yoshiwaka e Noriiko Fujiwara. Come gran parte dei piloti scesi in pista a Sepang, anche per Edwards una prima giornata centrata sulla messa a punto generale e il test dei nuovi pneumatici.

Colin Edwards
"Per il momento il clima non ci sta permettendo di lavorare come vorremmi, le prime sensazioni sono tuttavia positive e mi trovo bene con la nuova moto. Non è una novità dire che Valentino è quello che da la linea di sviluppo di questa moto in Giappone, io cercherò di dare il mio contributo."

Test di Sepang - Giorno I
Tempi ufficiosi

Colin Edwards (Yamaha) – 2'03.56 (32)
Chris Vermeulen (Suzuki) – 2'03.9 (24)
John Hopkins (Suzuki) – 2'04.0 (38)
Olivier Jacque (Kawasaki) – 2'04.02 (28 giri con la 990cc)
Nicky Hayden (Honda) – 2'04.69 (32)
Toni Elias (Honda) – 2'05.02 (14)
Makoto Tamada (Yamaha) - 2'05.06 (30)
Taddy Okada (Honda) – 2''05.98 (23)
Carlos Checa (Honda) – 2'11.0 (10 giri)

Tags:
MotoGP, 2006

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›