Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

A Jerez l´ultimo test del 2006 per la MotoGP

A Jerez l´ultimo test del 2006 per la MotoGP

A Jerez l´ultimo test del 2006 per la MotoGP

Il circuito spagnolo di Jerez de la Frontera ospiterà i prossimi 28, 29 e 30 novembre gli ultimi test della MotoGP di questo 2006. Si tratta della terza uscita per i team della classe regina del Campionato del Mondo dalla fine della stagione. Una prima presa di contatto con le nuove moto da 800cc era stata fatta sulla pista di Valencia, nei giorni immediatamente seguenti l'ultimo GP della stagione. Alcuni dei team del mondiale erano quindi volati a Sepang, in Malesia, per una nuova serie di prove con i prototipi che verranno schierati il prossimo anno.

Dopo i test di Jerez ci sarà quindi un periodo di pausa, imposto tra l'altro dal regolamento, fino al successivo 21 gennaio. Per molti piloti sarà un momento di riposo, anche se non mancheranno gli appuntamenti dettati dagli impegni con gli sponsor, e le attività collaterali come le gare in programma nel prossimo appuntamento con il Motorshow di Bologna.

A Jerez torneranno in pista due protagonisti della MotoGP che avevano disertato i test di Sepang; ci sarà lo spagnolo Dani Pedrosa, assente giustificato in Malesia perché convalescente dopo l'operazione al braccio, che salirà in sella alla sua Honda RC212V con i colori Repsol. Tornerà in pista anche Valentino Rossi, che a Sepang aveva preferito l'esperienza con il Mondiale Rally WRC partecipando al Propecia Rally New Zealand.

Di ritorno dalla convalescenza dopo l'intervento al braccio per la ormai famosa 'sindrome compartimentale' anche Marco Melandri, che sarà in sella alla sua RC212V gommata Bridgestone del team di Fausto Gresini. In pista anche Shinya Nakano, all'esordio sulla Konica Minolta del team di Luca Montiron, e Alex Barros che sarà in sella alla Ducati con i colori Pramac d'Antin.

Dopo il debutto nelle ultime due prove del Campionato del Mondo di MotoGP 2006, torna nel paddock mondiale il team Ilmor STR, impegnato nello sviluppo del prototipo con il quale debutterà nel 2007.

Non ci saranno invece Nicky Hayden, per il Campione del Mondo 2006 in programma un intervento chirurgico negli Stati Uniti, e il team Kawasaki Racing.

Tags:
MotoGP, 2006

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›