Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Kawasaki, nel 2007 l´inizio di una nuova era

Kawasaki, nel 2007 l´inizio di una nuova era

Kawasaki, nel 2007 l´inizio di una nuova era

Il 2007 sarà l'inizio di una nuova era per l'impegno di Kawasaki nel Campionato del Mondo di MotoGP. Questo è quanto comunica la casa giapponese che parteciperà al prossimo mondiale con un team ufficiale direttamente controllato dal reparto corse Kawasaki.

Il comunicato di Kawasaki arriva a pochi giorni dalla comunicazione dell'interruzione del rapporto di collaborazione tra Kawasaki e Harald Eckl e la KMGP, la società che aveva gestito la struttura di Kawasaki Racing nelle precedenti edizioni del Campionato del Mondo di MotoGP.

Nella prossima stagione mondiale Kawasaki, che schiererà in pista le Ninja ZX-RR 800cc, sarà controllata dal direttore di Kawasaki Racing, Ichiro Yoda.

Il Presidente della divisione Consumer Products & Machinery Company di Kawasaki, il singnor Tamba, ha dichiarato:

"Si tratta di un nuovo inizio per Kawasaki, le prestazioni dimostrate dalle Ninja ZR-RR 800cc nei test di Sepang sono stati promettenti anche se sappiamo che c'è ancora molto lavoro da fare se vogliamo essere competitivi fin dalla prima gara della stagione."

"Sono contento di confermare il team tecnico; questo ci ha aiutato a migliorare molto più velocemente nell'organizzazione della nuova struttura. Appreziamo molto il sostegno totale datoci da Dorna in questo nuovo progetto."

"Nella passata stagione abbiamo schierato le Ninja ZX-RR più competitive da quando siamo tornati a competere nei Grand Prix, come il secondo posto di Shinya Nakano ad Assen ha dimostrato. Ma im generale il risultato della passata stagione non è stato quello che ci attendevamo, in parte anche a causa della mancanza della necessaria attenzione da parte del nostro ex Team Manager."

"Per questo, nonostante siamo consapevoli che sarà dura fare in modo che tutto sia pronto per la prima gara della stagione 2007, siamo fiduciosi che l'impegno del nostro nuovo team management, e del resto del team, ci permetterà di migliorare i risultati nel corso della prossima stagione."

Tags:
MotoGP, 2006, Kawasaki Racing Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›