Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Ottimismo in casa Bridgestone

Ottimismo in casa Bridgestone

Hiroshi Yamaha (Bridgestone): Gli nuovi pneumatici sembrano adattarsi molto bene alle nuove 800cc, il cui elemento distintivo è senza dubbio una maggior velocità in ingresso di curva.

Dopo i primi test del 2007, quelli svoltisi sulla pista malese di Sepang, in casa Bridgestone si repsira un'aria di ottimismo per la prossima stagione del Campionato del Mondo di MotoGP. A parlare è Hiroshi Yamaha, responsabile della divisione competizioni della casa giapponese di pneumatici.

Hiroshi Yamaha
"I nostri ingegneri hanno lavorato al massimo nel corso della pausa invernale per analizzare i dati racolti nei test di novembre. Questo per affinare lo sviluppo degli pneumatici da utilizzare nella prossima stagione."

"Abbiamo creato dei nuovi composti che abbiamo provato con ognuno dei cinque team che riforniamo nel corso dei test di Sepang. Abbiamo portato in Malesia 1200 pneumatici, tra anteriori, posteriori e gomme da qualifica."

"Gli nuovi pneumatici sembrano adattarsi molto bene alle nuove 800cc, il cui elemento distintivo è senza dubbio una maggior velocità in ingresso di curva. Comunque sia il programma di prove non è stato per questo più intenso degli altri anni."

"Ci siamo impegnati molto per trovare delle soluzioni per i circuiti dove siamo meno favoriti, e penso che abbiamo buone ragioni per essere ottimisti. I tempi ottenuti e le simulazioni di gara indicano dei buoni miglioramenti."

Tags:
MotoGP, 2007

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›